Review Guanto Esfoliante Magic Peeling

Penso tutti sappiate cosa sia il Guanto Magic Peeling. Esiste anche un sito che ne parla profusamente, www.peeling.it, ed esistono davvero tante recensioni dai pareri più discordanti.

Ovviamente prima di decidere di scrivere mi sono guardata anche un po’ in giro. Ed ho trovato tantissimi video su Youtube che parlano del guanto Magic Peeling , uno anche di Carlitadolce.
Però tanti, compresa lei, ne parlano male e quindi ho pensato di raccontarvi anche la mia decennale esperienza con questo guanto.

Innanzitutto se fate un giretto sul sito vedrete che promette di venire in aiuto in tantissime situazioni… che sinceramente paiono un po’ troppe ed io nemmeno le ricordavo tutte perchè la scatola con le istruzioni l’ho persa anni fa!
L’utilizzo che faccio io del Guanto Magic Peeling è semplicemente di peeling meccanico per il corpo e saltuariamente anche zone del viso, usando molto delicatamente laddove è più facile che si creino ispessimenti. Ora che la mia pelle è diventata più secca e delicata però lo uso sempre più raramente sul viso.
Pertanto non posso dirvi se davvero aiuta ad attenuare smagliature, migliorare le cicatrici dell’acne o piuttosto se può sostituire il peeling chimico perchè non l’ho mai fatto.

La mia opinione sul Guanto Magic Peeling 

Posso serenamente dire che quello con il Guanto Magic Peeling.è l’unico scrub corpo che davvero mi soddisfa e con questo credo di aver detto praticamente tutto!
Negli anni ho provato scrub di molti generi da quelli comprati a quelli homemade con olio e sale del mar morto e profumato con oli essenziali…. Sono tutte delle belle coccole ma non hanno una buona azione esfoliante, a mio avviso.
Questo guanto invece va veramente a togliere gli ispessimenti, aiuta a liberare i peli incarniti e a fare in modo che non ricrescano sottopelle dopo la deiplazione. Aiuta a tenere lontano punti neri e brufoletti su schiena e decolté, a meno che non soffriate di acne sul corpo, ovviamente! In questo caso dovrete fare cure di diverso genere.
E visto che arriva l’estate posso dire a chi è interessata che, come tutti gli scrub, aiuta ad abbronzarsi più uniformemente proprio per la sua azione di esportazione delle cellule morte.

In conclusione posso dire che io ne sono semplicemente molto soddisfatta del Guanto Magic Peeling!

Ho letto in diverse review che si rovina con l’utilizzo, si assottiglia, smette di funzionare… Non è vero! 
Magari si usura leggermente, ma dopo più di 7 anni il mio guanto fa ancora il suo sporco dovere.

Vi lascio anche qualche foto del mio guantino un po’ sgualcito….

guanto Magic Peeling

 

guanto Magic Peeling

 

close up guanto Magic Peeling



In più di dieci anni io ne ho cambiati due, ed il primo l’ho perso in vacanza… chissà quanto sarebbe durato se no!
Ovviamente ci vuole l’accortezza di pulirlo dopo l’uso e fare in modo che si asciughi per non permettere lo sviluppo dei batteri e/o muffe. Ma a me basta lasciarlo strizzato ed appeso nella doccia, quindi non è che la cosa mi impegni tanto!

L’unica cosa che posso pensare dopo aver letto le tante recensioni negative è che magari possano aver cambiato metodo di produzione e  la qualità si sia abbassata…. questo proprio non lo saprei dire…
Ma siccome è un prodotto brevettato e che ha un certo costo non vedo come mai avrebbero dovuto.

Il guanto è prodotto in una particolare cellulosa ricavata dalla ginestra, quindi materiale di orgine organica. Il suo utilizzo inoltre non crea rifiuti o residui potenzialmente nocivi che finiscono nei nostri scarichi e quindi il suo utilizzo è anche eco-compatibile.

Come si utilizza ?

Ora veniamo al mio metodo di utilizzo.
A mio parere il modo corretto di utilizzarlo infatti è stare a bagno in acqua calda o sotto la doccia calda per 5-10 min, il tempo di lavare i capelli e il corpo. A questo punto dovete uscire dall’acqua o dal getto della doccia e passare il guanto.
L’acqua infatti diminuisce l’attrito del guanto sulla pelle e ne compromette il corretto utilizzo. La vostra pelle dovrà quindi essere solo umida senza acqua scrosciante e senza sapone e schiuma.
Ora è il momento di passare il guanto e strofinare facendo un po’ di forza. Questo produrrà l’azione meccanica che attuerà il peeling ed passaggio del guanto vedrete formarsi dei “bigolini” di pelle, sono le vostre cellule morte che vengono asportate.
Un pochino di arrossamento è normale e fisiologico, nonché auspicabile poichè l’afflusso di sangue riossigena i tessuti. Ma non avrete graffi o segni rossi, come chi ha mai utilizzato il guanto di crine o quelle spazzole in legno dalle setole durissime, può aver provato.
A questo punto vi potrete sciacquare, asciugarvi e quindi passare alla crema corpo.

Nelle recensioni viste e lette, molte ragazze dicevano che le cellule morte non vengono asportate e che non si formano questi “bigolini”, ma nella  nella mia esperienza invece funziona molto bene, con l’unica accortezza di inumidire bene la pelle prima, come quando fate manicure o pedicure.

Ho letto in altre recensioni che è consigliato sulla scatola di utilizzare un sapone di Marsiglia per il lavaggio, ma sinceramente negli anni io ho utilizzato un po’ di tutto, ma sempre sciacquandolo bene se no riduce l’attrito.
A volte mi sono anche passata il guanto prima di passare il bagnoschiuma… insomma non ho seguito proprio bene bene le istruzioni che, ripeto, non so nemmeno più dove sono!

La differenza dopo l’utilizzo di questo guanto è tangibile. La pelle è liscia e vellutata. Io lo sento tantissimo, soprattutto sui gomiti, le ginocchia, il decolté, sul lato B ^.^ e sulla schiena.

Il Magic Peeling è acquistabile dal sito ma solo nei rivenditori autorizzati, sulla pagina web www.peeling.it troverete un form per contattare l’azienda e chiedere quali siano i più vicini a voi.

Io ho la versione che vedete in foto ma esiste anche una versione Gold. Non ho idea di che differenza ci sia.
Il prezzo può sembrare altino ma dura davvero tantissimo!

In  breve:
  • Prodotto: 
  • Lo ricomprerei?  Assolutamente sì!
  • Lo consiglio?  Assolutamente sì!
  • Prezzo guanto versione Gold: circa 18-20€ (indicazioni trovate su Internet)
  • Prezzo guanto versione normale: circa 12-15€ (indicazioni trovate su Internet)
Voi che cosa ne pensate?
L’avete provato?
Fatemi sapere!
Alla prossima,
 
 
 

27 thoughts on “Review Guanto Esfoliante Magic Peeling”

  1. chic inside says:

    Io non ho questo guanto ma ne ho uno simile preso in francia mille anni fa che, dalla tua descrizione, svolge la stessa funzione e io lo utilizzo esattamente come te. Mi trovo anch'io benissimo ed è l'unico scub che su di me funziona davvero!

  2. Alememe says:

    Anche su di me funziona benissimo. Ce l'ho da un annetto però (dopo avergli fatto la corte per anni). A me soddisfa, non lo uso spesso ma quando lo uso mi piace.
    Sai che io ho sempre seguito il consiglio usandolo sempre con il sapone di marsiglia? Proverò la prossima volta con un semplice doccia schiuma..!
    Grazie per la recensione.
    Buon weekend
    Alessandra

  3. Manuki says:

    @chic inside: grazie della tua testimonianza!!

    @Alememe: ma il consiglio è di lavarsi con il marsiglia e sciacquarsi e poi passare il guanto oppure di passarlo sopra il sapone???
    perchè secondo me passarlo sopra il sapone non funziona…

  4. lovemakeup24 says:

    Ottima review Manu 🙂
    Io credevo si trattasse di un normalissimo guanto in crine ma non mi ero mai informata più di tanto…Io ne uso uno proprio in crine e svolge bene la sua funzione…elimina le cellule morte senza però, graffiarmi la pelle…per il momento mi va bene così, magari un giorno ci farò un pensierino 😉
    Ciaooooooo!!!

  5. micia says:

    Io ne uso uno simile e funziona benissimo.
    Però, ne avevo un altro che al contrario poco dopo l'ho dovuto buttare.

  6. stefy says:

    Forse i pareri negativi sono dati dall'uso scorretto! O forse dalla semplice voglia di parlarne male! O ancora dall'aspettarsi dei miracoli! Non mi stupirei!

    Grazie per la review! Ci farò un pensierino!!

  7. Serena - Miss MakeUp Addicted says:

    Io ho due guantini dello stesso materiale, li uso 2/3 volte a settimana sotto la doccia e concordo con te sul fatto che niente funziona come loro!

  8. Molkinaify says:

    Io ne ho uno che ho acquistato in un centro benessere. Non è della stessa marca ma è praticamente uguale (tranne il colore che è verde). Non aveva una scatola, quindi non ho idea di cosa sia fatto o di quali sono gli utilizzi consigliati, quindi l'ho sempre usato a modo mio 😛

    Io ho una pellaccia dura, quindi lo uso da solo con la pelle bagnata ed ammorbidita dall'acqua, sfregando energicamente, almeno una volta a settimana. A me piace molto come risultato! Però non l'ho mai provato sul viso, mi hai incuriosita 😀

  9. Aru says:

    review dettagliatissima e chiarissima, grazie! 😀 in effetti non ho un guanto per scrub decente, devo comprarlo! ehehe
    un bacio!

  10. Cloe says:

    è uno strumento utilissimo per i peli incarniti =)

  11. Ery says:

    Sarei curiosa di conoscere la differenza tra la versione normale e quella gold… 6-5€ di differenza sono parecchi.

  12. Sere no Sekai says:

    Io uso sempre il guanto in crine, mi aiuta molto!
    xoxo

  13. LaDamaBianca says:

    Il mio ha un paio d'anni, e pur non usandolo sempre sempre, posso dirti che mi trovo bene quanto te. Anche io stavo preparando una recensione a riguardo, perché a mio parere è più valido di tanti peeling chimici provati in precedenza.

  14. Dony says:

    il prezzo sarà anche altino ma se dura tutti questi anni vale davvero la pena provarlo!!! ^_^

  15. Vintage Makeup says:

    Fabulous review! This sounds very good! 🙂

  16. Ella says:

    Manu….sta mattina nn riuscivo a lasciare il commento,ogni volta che confermavo mi portava nella pagina del login che strazioooo,avrò scritto il commento circa 4 volte di fila T_T cmq….dicevo io ho dei guanti Avon che son fatti dello stesso "tessuto" credo…sono molto comodi dei veri e propri guanti come quelli x uscire x intenderci ^_^ appena ho un pochetto di tempo magari carico sul mio blog qualche foto cos' dai un occhiataa,e poi devo anche farti vedere le mie piantineee,sisi mi son data al giardinaggio ehehehhehe,ho comprato una piantina di lavanda,che sta già facendo i fiori,che goduria sono profumatissimi sono stracontenta che sia fiorita,e pooi mio fratello invece mi ha regalato una pianta di aloe vera,stupendo nn vedo l'ora che diventi grande così faccio il gel (^_^) è tutto un abbraccioooo ed è sempre un piacere "partecipare" ai tuoi blog 🙂

  17. Ella says:

    Manuuuuu….oddioo ho visto le foto del tuo matrimoniooo ma che figaaataaaaaa……eravate bellissimiii,il vestito stupendo i fiori fantastici,x nn parlare del nastrino che legava i capelli di Federico il tuo maritino 🙂 l'autobus che bella l'idea!!! ma la cosa fantastica è il tuo viaggio di nozze,in moto è anche il mio sogno,che posti fantastici,beh che dire complimeeenti che bel matrimonio (^_^) ps scusa l'irruzione ahahahaha ma nn potevo nn farti i complimenti!!!!

  18. Patri - LAismydream says:

    Non l'ho mai provato però mi piacerebbe farlo, sono una patita di scrub corpo quindi qualsiasi cosa che "gratta" mi piace e vorrei utilizzarla. Sinceramente lo trovo un prodotto molto interessante ed anche se la spesa iniziale può essere considerata altina se fa il suo dovere come dici tu andando a stringere si risparmia un bel pò perché non c'è più bisogno di comprare i barattoli di scrub corpo.

  19. Manuki says:

    @tutte: Grazie ragazze per la vostra tenacia nel lasciare i commenti in un momento dove evidentemente blogger sta dando i numeri!! Sondaggio e gadget dei follower non funzionano… siete proprio stoiche!
    Sono contenta di sapere che non sono l'unica a trovarsi bene con questo guanto e spero che chi lo comprerà si troverà bene quanto me!
    Soprattutto se come me e Patri siete amanti delle cose che "grattano" 😉

    @Ella: Mi fa tanto piacere che ti siano piaciute le foto! In questo weekend dovremmo avere il tempo di scrivere un nuovo capitoletto per il nostro diario del viaggio di nozze! Chissà se riusciremo mai a finirlo! Forse per l'anniversario! =)

  20. Feddy says:

    sono anni che ne sento parlare (sia bene che male) e mi piacerebbe davvero molto provarlo per farmi una mia idea…se funziona davvero sui peli incarniti lo devo avere per forza!

  21. crazy4makeup says:

    È uno strumento del quale non posso farne a meno ^_^
    Ottima review :))

  22. Gio...Illusion says:

    mmm vediamo, come sono arrivato qui?, allora se ricordo bene facevo via dei mille poi ho preso la terza a destra subito dopo il tabacc… boh vabbè, ormai ci sono.. in effetti non lo so esattamente cosa sia un guanto magic peeling, ora ne so di piu'… magari dico una cavolata , ma la pietra pomice non faceva circa lo stesso effetto 🙁

  23. Gio...Illusion says:

    …mi rileggo… e ok.. ho detto la cazzata

  24. Manuki says:

    @Feddy: su quelli diciamo meno incarniti, quelli che non crescono troppo sotto, li aiuta a riaffiorare e soprattutto esfoliando per bene fa in modo che non si riformino.

    @Gio: Mi hai fatto un sacco ridere! XD

  25. Cipria says:

    Ebbravo guantino, gran lavoratore a quanto leggo ^^
    Anch'io, alla fine della fiera, torno sempre al peeling meccanico, cosa vuoi che ti dica, veloce, pratico, efficace 🙂

  26. Anonimo says:

    **** Appena comprati due in farmacia,,, che vi devo dire 40 eurii spesi bene! Io lo uso solo una volta al mese soprattutto dopo il ciclo; nella stagione estiva invece due.
    Nn riesco più farne a meno, e dopo un bel massagio con magic peelenig mi passo una bella base anticellulite sulle zone critiche,,, Ottimo prodotto.

  27. lunatica makeupblog says:

    bellissima recensione, spero di poterlo provare anche io!

I vostri commenti...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.