Realizzazione Stampo per sapone in legno – progetto n.2

Lo so ragazze che ne ho già parlato ieri ma mi è venuta un’idea per semplificare ulteriormente  la costruzione dello stampo che ho fatto sabato e quindi ieri sera con il resto dell’asse d’abete da 9,5cm che ho usato per fare i lati del progetto numero 1, ho creato un altro stampo.

Questa volta ho usato le viti perchè non avevo più staffe ad L ma continuo a pensare che sia più semplice avvitare una vite corta nel legno rispetto ad avvitarne una lunga, quindi potete usare queste misure ma con le staffe come spiegato nel progetto numero 1

In questo progetto i lati corti sono più lunghi di 10cm e quindi potrete farveli tagliare direttamente in un Brico Center.
Comprando un asse d’abete da 2 metri vi potrete fare tagliare 3 pezzi uguali da 30cm (oppure anche più lunghi) e due pezzi da 13,5cm come vedete in progetto ed in foto.

Di cosa abbiamo bisogno:

  • Avvitatore elettrico 
  • 14 viti da legno come in figura, lunghe circa 3,5 cm oppure staffe come quelle del progetto numero 1
  • Assi di legno delle grandezze indicate in figura oppure secondo vostro progetto.

La cosa un po’ più difficile è far impanare nel lego una vite così lunga. Un piccolo trucco è quello di aiutarsi prima con il martello e creare un “invito” che terrà più ferma la vite. Ci vuole comunque pazienza e bisogna esercitare un po’ di pressione.

A questo punto cominciamo avvicinando al fondo uno dei lati lunghi e prendiamo i segni di dove vogliamo inserire le viti (o le staffe).

Aiutandovi con i due lati corti posizionati sotto il lato lungo come in foto cominciate ad inserite le viti, io ne ho previste 3 per lato. Nello stesso modo procedete sul secondo lato lungo.

A questo punto passiamo ai lati corti. Appoggiatene uno sopra la U formata dai pezzi più lunghi, segnate i 4 punti dove inserire le viti e procedete a fissare prima uno e poi l’altro lato.

Spero che questo possa aiutare tutte quelle persone che magari non sanno ancora maneggiare un seghetto alternativo ma che comunque si vogliono cimentare nel realizzare uno stampo.

Contiene il sapone fatto con 1 kg di grassi (quindi circa 1,3kg totali), trovate altre info dettagliate e ricette  nellapposita sezione del blog, “Sapone“.

Nei prossimi giorni si torna al makeup… promesso!
Alla prossima!

Per tutto quello che vi serve sapere riguardo alla saponificazione cliccate sul Tab “Sapone” nel menù sotto il titolo e per informazioni dettagliate e tutorial fotografici scaricate il mio eBook “Realizza il tuo Sapone” vol.1



ENGLISH: This is an slighty different project form the one I posted earlier. It can be realized either with screws or L-shaped brackets. Here in Italy in some hardware stores they cut wood too when you buy it but they cut peices bigger than 10cm. In this project you will find only bigger pieces just in case you are not yet ready to use a jigsaw.

Hope you enjoy it!
Take Care
Manuki.

5 thoughts on “Realizzazione Stampo per sapone in legno – progetto n.2”

  1. Molkinaify says:

    Quello con le staffe ad L sembra più semplice da realizzare!

  2. crazy4makeup says:

    Woooow troppo carino questo stampo…e anche semplice da utilizzare ^_^

  3. FREYA KOSMETIK says:

    bellissimo, brava anche perchè ne vorrei creare uno per i miei saponi, ottimo spunto!!!
    Simona

  4. Robertina says:

    Ciao,ma se volessi creare i l "tappo",quali sono le misure?Ovviamente considerando quelle del tuo stampo ?Grazie

    1. Manuki says:

      Dipende dallo spessore della tua asse. In questo caso è 2cm quindi per avere un coperchio adatto devi aggiungere alla misura della base 4cm per lato. Quindi 34cm e 13.5cm. Ma può funzionare anche appena piu grande 32x11cm

I vostri commenti...