Review Minerals Mate – Tavolozza per makeup minerale

Quando ho visto questo oggetto sul sito Minerals Mate ho pensato subito che fosse un’idea semplice ma geniale per chi ama i prodotti minerali.

Si tratta infatti di una tavolozza adatta per prelevare ma anche per mischiare tra loro o con dei media i nostri prodotti minerali e facilitarne l’applicazione.
A me piace molto utilizzare il coperchio del fondotinta per applicarlo ma in generale per altri prodotti non mi trovo altrettanto bene.
Mixare nel coperchio il medium l’ombretto scuro per farne un eyeliner può diventare un po’ scomodo.
Così come mischiare tra loro dei pigmenti per ottenerne uno nuovo.

Molly è stata molto gentile a mandarmene uno da provare e recensire e la conferma della semplicità e della genialità dell’oggetto è stata confermata.

Il pacchettino è arrivato in un paio di settimane e conteneva la tavolozza con la sua bustina di raso rosso ricamata, la spatolina per mescolare i pigmenti e qualche cartolina di spiegazione del prodotto.

Utilizzandola ho trovato che sia molto comoda soprattutto quando devo prelevare dalle bustine di sample i fondi minerali se usati con frequenza, come per esempio in questo periodo perchè sono un po’ abbronzata ed utilizzo un tono leggermente più scuro.

Comodissima per mischiare tra loro correttori di diverse tonalità perchè non riesco a trovarne uno che si intoni davvero al mio incarnato e non crei macchie rispetto al fondo. Ma ingenerale per mischiare e creare il proprio colore da pigmenti vari.

Utilissimo per creare eyeliner con un medium come per esempio Rugiada per MakeUp di Neve Cosmetics o semplicemente per bagnare gli ombretti minerali.

Sia sul sito che sul materiale che mi è stato inviato sono inoltre spiegati ulteriori benefici che porta l’utilizzo di un mixer esterno alla confezione del prodotto minerale che utilizziamo, forse meno tangibili della comodità e che dapprima non avevo considerato.
In sostanza è più igienico perchè si evita di contaminare accidentalmente i prodotti con il grasso del derma ed eventuali batteri.
Il materiale di cui è fatto è un ABS 100% non tossico e leggermente poroso che trattiene anche parte dei grassi che si mischiano alle polveri e al pennello e che permettono di standere i fondi minerali alla perfezione ma che possono anche contenere batteri.

L’unico neo del prodotto è dato proprio da quest’ultima caratteristica che lo rende un po’ difficile da lavare. L’ABS di cui è fatto rimane subito macchiato da fondi e colori e non ho trovato ancora un modo efficace al 100% per lavarlo.
Ecco forse perchè esiste in vendita un detergente apposito!

Il modo migliore che ho testato finora è sapone liquido e pennello grande o uno spazzolino da denti vecchio. Perchè se no significherebbe lavare il Kabuki o pennello ogni giorno e non è proprio fattibile.
In realtà però diventa una cosa un po’ laboriosa…
Non che non dovrebbe essere fatta anche con i coperchi, ma essendo meno porosi sembrano sporcarsi di meno.
Avrei forse preferito una superficie liscia più semplice da lavare invece che una che trattiene i grassi che comunque devo lavare sia dai pennelli che dalla tavolozza quindi in realtà non li lascio sulla palette per giorni e giorni (scusate l’immagine poco carina!) e non più di qualche giorno sui pennelli (Kabuki).

I buchi della tavolozza possono essere utilizzati anche per  lavare i pennelli, o meglio per far fare schiuma ai pennelli con il sapone per poi sciacquarli.
Il buco allungato con quelle strisce interne in rilievo aiuta a tenere in mano la tavolozza mentre la utilizzate.

In  breve:
  • Prodotto: 
  • Packaging: 
  • Lo comprerei? Sì
  • Lo consiglio? Sì, ma attenzione al rischio dogana!
  • PRO: facilità e praticità di utilizzo
  • CONTRO: difficoltà di lavaggio
  • Prezzo: $8,99 più spedizione (costo da richiedere prima dell’ordine)
Ci tengo a precisare che questo prodotto mi è stato inviato a scopo valutativo
Ringrazio davvero lo staff Minerals Mate per questa opportunità.
Ovviamente nessuna condizione è stata posta per l’invio dei prodotti e la recensione rispecchia il mio reale giudizio.
Credo fermamente che se un’azienda si premura di inviarmi qualcosa da recensire si aspetti onestà nelle mie opinioni poichè questo può portare ad un miglioramento.
Non la trovate una buona idea?
Voi come li mischiate di solito i minerali?
E li prelevate dal coperchio??
Alla prossima!

ENGLISH: When I fisrt saw this product on the website Minerals Mate, I thought to myself it was a simple yet great idea for mineral lovers.

It’s basically an empty palette where you can mix up minerals, or mineral and media to create eyeliner. Or simply to apply your mineral makeup without using the lids of you jars.

Molly was kind enough to send me a Minerals Mate for reviewing purpose and I wasn’t disappointed when I got it!

It came with a red satin pouch a small spatula to mix and some infomercials.

I found it very useful to use samples out of ziplocks. In thi period I am a little tanned and I use a darker shadeof which I just have some samples.

It’s great to mix up different shades to make your own or to mix powders with medium or water.

There are also some reasons why it’s better to use Minerals Mate than lids, you may not really think about immediately but that are explained on the website and the infomercials. They mainly concern hygiens:

  • It absorbs facial oil so it can be cleaned away.
  • You avoid losing or contaminating your minerals
  • It’s more hygienic than reusing container lids.

It’s made of 100% non-toxic ABS plastic, a slighlty porose material that absorbs oils from your brush and keep them cleaner.

Although this leads to the only downside of this product, which is that it gets stained very easily and it’s not that easy to wash.
I tried in many ways and i still didn’t figure out a 100% effective way to clean it. The best results came with liquid soap and a big brush or an old toothbrush.

But maybe that’s why you can purchase a palette wash on the website.
It must be washed after every use so it can be a little time consuming, even tough we should wash our lids at the same rate!!

Palette wells can be used to wash your makeup brushes too.

  • Product: 
  • Packaging: 
  • Would I buy it? Yes!
  • Would I suggest it? Yes, but if you live out of the US consider you might pay additional taxes
  • PROS: Easy and practical to use
  • CONS: Difficult to wash
  • Prezzo: $8,99 plus shipping (International shipping costs upon request)
This product was sent to me in samples for reviewing purpose and this is my honest opinion about it.
 
Do you think it’s a good idea?
How do you usually manage to mix your minerals?
Do you use them form the lid?
Take Care!
Manuki

 

18 thoughts on “Review Minerals Mate – Tavolozza per makeup minerale”

  1. Alessandra says:

    ne avevo sentito parlare tempo fa ma non sapevo della porosità, effettivamente è un punto a sfavore sa non sottovalutare, tuttavia mi sembra molto comodo 😀

  2. Vintage Makeup says:

    That palette looks nice! Thanks for the nice review 🙂

  3. NonSoloMakeUp! says:

    davvero molto utile questo prodotto!

  4. LaDamaBianca says:

    Che carina, mi ricorda il tempo in cui dipingevo…

  5. Dony says:

    questa tavolozza è davvero utile, proprio una bella idea! ^_^

  6. libertfly says:

    E' davvero un'ottima idea!

  7. Cipria says:

    Bell'idea! 🙂

  8. Ery says:

    Carina! Io per questi lavori uso una normale tavolozza da pittore in plastica, ma adesso mi sorge il dubbio che magari il materiale non sia proprio adattissimo per questo utilizzo.

  9. Molkinaify says:

    A questo punto mi sorge spontanea una domanda: dato che la porosità non permette un lavaggio completo, non sarebbe la stessa cosa comprare una tavolozza da pittura in cartoleria? Certo ci sarebbe il materiale di cui è fatto da controllare, però quelle sono facilmente lavabili.

  10. Manuki says:

    @Ery e Molkinaify: esatto fanciulle. se trovassimo qualcosa del genere in un materiale atossico secondo me si potrebbe usare. C'è questa questione dell'assorbimento dei grassi del pennello ma sinceramente non credo li assorba tutti e non credo che sia determinante a patto di lavare il pennello (io ho in mente specialmente il kabuki o quelli da blush) regolarmente.

  11. crazy4makeup says:

    Fatastica!!! Ne avevo estremamente bisogno <3

  12. Daniela Gì says:

    Io sono andata dritta al reparto casalinghi di Ikea ^^
    Ho comprato una ciotola grande col fondo arrotondato e la uso per fondo, cipria e blush!
    Per fare i mix di ombretti e gli eyeliner invece ho preso sempre da Ikea due ciotoline Japan style, in tutto avrò speso massimo 6€ ^_^

    Questa tavolozza però è davvero stupenda, come Dama mi ricorda i tempi in cui dipingevo, se non avessi già trovato questa comoda soluzione l'avrei acquistata immmediatamente!

  13. HypnoticLullaby says:

    Mi piace moltissimo, ottima idea, decisamente comoda! 🙂

  14. Nayru says:

    A ma piace tantissmo…peccato che non ci sia l'INCI del detergente 🙁 A vederlo dal sito mi sembra olioso, potresti provare a passare un batuffolo di ovatta imbevuta nell'olio prima di procedere al lavaggio con il sapone.

  15. Ella says:

    Che fantastica idea…… (^_^)

  16. Federica - Ecobiopinioni says:

    Sembra un'ottima idea per non sporcare i coperchi dei contenitori di fondotinta/ombretto.

  17. mrsnicoletta says:

    ciao, avevo visto questa tavolozza in vendita su un sito americano… non l'ho comprata ma l'idea ha cominciato a frullarmi per la testa ed allora ho cercato un valido sostituto italiano alla mia portata, senza interventi di dogana e carte di credito…. e questo è quello che ho trovato marcato Stamperia….
    http://www.facebook.com/media/set/?set=a.145952925465266.30428.145944708799421&type=3#!/photo.php?fbid=226106624116562&set=a.145952925465266.30428.145944708799421&type=3&theater
    questo è il link della foto che ho pubblicato sulla mia pagina.
    Grazie, a presto….

    1. Manuki says:

      Ottima idea!

I vostri commenti...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.