Review Liz Earle – Sheer Skin Teint SPF 15 Beige n.02

Ho utilizzato la  Sheer Skin Teint di Liz Earle per più di un mesetto, anche se non in maniera molto costante, ma ancora non riesco a capire bene cosa ne penso.
Alla fine ho deciso di condividere con voi questi miei pensieri così come sono senza dare un giudizio definitivo perchè non so se ne avrò mai uno!

Ma come al solito cominciamo a parlare del prodotto e vediamo come l’azienda ci presenta questa Sheer Skin Teint.

The perfect way to enhance your skin. Our rich and creamy, yet lightweight formula leaves all skin types looking naturally dewy, even and radiant. With mineral UV SPF15, it’s enriched with our own blend of natural source vitamin E, borage and avocado, specially selected to work in harmony with our skincare range. Apply a little Sheer Skin Tint onto forehead, nose, cheeks and chin, then blend with fingertips over your face.
Suitable for all skin types.

Questo prodotto è in sostanza una crema colorata ed io non ho mai amato le creme colorate a causa del loro scarso o nullo potere coprente.
Non ne ho mai capito l’utilità in effetti. La mia logica è sempre stata: usare il fondotinta deve aiutarmi a far apparire la mia pelle perfetta, se avessi la pelle perfetta non userei il fondotinta…
Ma come si dice… Mai dire mai…
Infatti ora sono più una ragazzina che lotta contro le molte imperfezioni del suo viso e la lucidità. Ci sono giorni in cui la mia pelle è senza imperfezioni ma con qualche rossore o magari il colorito è un po’ spento.
Sono ora alla ricerca di un fondo che non mi secchi troppo la zona intorno agli occhi evidenziando le linee di espressione, che magari senza fondotinta si vedrebbero anche di meno, ma che riesca a correggere le discromie. Devo dire che non sono più nemmeno tanto fissata con l’effetto mat a tutti i costi.
Insomma ho bisogno di qualcosa che dia un aspetto migliore alla mia pelle senza segnarne l’età più del dovuto.

La Sheer Skin Teint di Liz Earle è un prodotto dalla coprenza quasi nulla e questo non mi è piaciuto affatto. E’ leggermente modulabile ma non a sufficienza per i miei gusti.
Ho provato sia l’applicazione con pennello da fondotinta, Flat top e con le dita ma la situazione coprenza non mi sembra cambiare di molto. Ovviamente è leggermente meglio applicandola con un flat top.
Il colore Beige n.02 è un pochino troppo giallo per me ma comunque essendo molto sheer non si nota quasi per nulla.
Nella foto qui sotto notate il colore un po’ troppo caldo della tinta, la coprenza sulla cicatrice del brufoletto sulla guancia e sul leggero rossore intorno al naso e come solo quest’ultimo sia abbastanza mimetizzato.
In alto a destra nella seconda foto si nota l’effetto Glow del prodotto sotto la luce diffusa del sole.
Le striature che vedete sulla mia guancia sono dovute all’ombra della tenda, abbiate pazienza! =)

Sulla mia pelle mista tendente al secco e con una base di crema idratante, il finish di questo prodotto diventa troppo lucido soprattutto sulla zona T e bisogna necessariamente tamponare con una cipria mat.
Applicando la crema idratante solo sulle zone secche la situazione migliora.

Per mantenere il finish dewy e favorire la mimetizzazione delle rughette ho notato che è meglio applicare il correttore prima ma poi, passandoci sopra con la sheer teint, inevitabilmente lo si toglie almeno in parte.

Altro disastro mi si crea quando applico il blush… con il finish dewy e un po’ appiccicoso stendere una polvere non è per nulla facile e si rischia di creare macchie di colore, quindi solitamente preferisco un blush in crema.

La durata si questa crema non la saprei calcolare perchè non è coprente e quindi non saprei proprio dire se dura fino a sera.

Se avete letto fino a qui penserete che io stia  per bocciare questo prodotto ed in effetti penso davvero che  la Sheer Skin Teint non faccia per me….. ma la verità è che SE la mia pelle non presenta imperfezioni, SE non ho particolari discromie e segni di stanchezza, SE riesco a coprire le occhiaie con il correttore, SE riesco a non cancellare il lavoro fatto passandoci sopra questa crema colorata ed infine stendendo un velo ci cipria sulla zona T  tenendo a portata di mano la cipria compatta per un ritocco durante la giornata, il risultato sulla mia pelle è davvero di miglioramento.
Un’enormità di SE, purtroppo…

Ma proprio in uno di quei giorni in cui gli astri erano allineati in modo che tutte le condizioni sopra citate si verificassero mi sono stati fatti complimenti per quanto la mia pelle fosse luminosa.
Le rughette sono mimetizzate dal finish e la pelle sembra sprigionare luce.

Il problema è che capita una volta al mese, se capita!!! :-S

Altra nota dolente è l’INCI. Non sembra proprio un prodotto di una brand che del Naturale fa un vanto, anche se tra i siliconi troviamo tanti begli attivi ed oli interessanti….

Concludendo quindi  NON consiglierei questo prodotto a chi ha la pelle mista grassa, a chi cerca coprenza per imperfezioni, discromie o rossori, a chi è intollerante ai prodotti siliconici e a chi non ama questo tipo di finish.

Lo consiglierei invece a donne che hanno una pelle normale/secca, che non hanno problemi di imperfezioni, che cercano in una crema colorata un miglioramento del tono della pelle e/o cercano un prodotto che non evidenzi le rughette. Ovviamente in tutto questo un altro dei vantaggi  è che ha un fattore di protezione solare SPF 15 e quindi difende dal fotoinvecchiamento.

Stavo giusto pensando di proporlo a mia mamma che ha i suoi 60 anni, ma non ne dimostra nemmeno 50, pelle secca ma senza problemi di rossori o imperfezioni.
Magari su di lei potrebbe essere perfetto. Vi farò sapere un giorno che  riesco a metterle le mani addosso! =)

Il packaging di Liz Earle è come sempre impeccabile e mi piace molto questo tubo blu notte. Tutti i prodotti arrivano sempre ben impacchattati e avvolti in una velina.
Il prezzo tuttavia questa volta mi sembra un po’ alto, ma forse è perchè questo prodotto non mi soddisfa appieno.

In  breve:
  • Prodotto: Giudizio non pervenuto.
  • Packaging:
  • Inci: 
  • Lo ricomprerei? No
  • Lo consiglio: Sì a donne con una pelle senza particolari problemi che cercano qualcosa per migliorarne l’aspetto e  che non evidenzi le rughe.
  • Prezzo: 21£ 
  • Contento: 40ml

Potete acquistare la  Sheer Skin Teint direttamente dallo shop online di Liz Earle

E voi in che categoria siete?
Vi ispira questo prodotto?
L’avete già provato?
Fatemi sapere!
Alla prossima!

Disclaimer: Questo prodotto mi è stato inviato a scopo valutativo. Ringrazio l’azienda per questa opportunità.
Nessuna condizione è stata posta per l’invio dei prodotti e la recensione rispecchia il mio reale giudizio.

17 thoughts on “Review Liz Earle – Sheer Skin Teint SPF 15 Beige n.02”

  1. goddessinspired says:

    Come sai io l'ho odiato, sigh sob… Beh dai, del resto prima o poi doveva capitare anche a Liz Earle di fare un prodotto non proprio perfetto! 😀

  2. Crissina.in.cucina.e.poi... says:

    hai mai provato una bb cream? dovresti provarla. io ho appena cominciato a provarla, ma per ora sembra veramente buonissima.

  3. Manuki says:

    @goddessinpired: hai proprio ragione! O per lo meno dovevano targettizzarlo meglio, non è vero che va bene per tutti i tipi di pelle!

    @Crissina: Ne sto provando ben 3! tu quale usi?

  4. DivineRainbow says:

    mmm grazie della recensione..ne starò alla larga 🙂

  5. Lucia says:

    mmmm grazie per la recensione, non mi piace per niente questo prodotto!! :S

  6. Crissina.in.cucina.e.poi... says:

    ho preso Etude house per pelli miste/grasse

    per ora ne ho preso solo una, ce ne sono veramente tantissime sul mercato 🙂

  7. Renée says:

    Già non apprezzo le creme colorate, se poi non copro nemmeno un poco allora sono soldi buttati : delle due quando devo coprire solo tenui rossori mischio il fondo liquido con un po' di crema idratante e via, copre bene ma è meno pesante.

  8. Federica - Ecobiopinioni says:

    Ho sentito molto parlare dei prodotti di questo brand ma non li ho mai provati…Manu sono convinta più che mai, leggendo la tua descrizione, che il fondo ideale per te sia il 100% Pure!

  9. Manuki says:

    @Crissina: Grazie!

    @Renée:In effetti è un buon metodo, oltretutto è la tua crema quindi sai già come la tua pelle la tollera!

    @Federica: Sto solo aspettando che torni disponibile su chicca Nature, nel frattempo ho fatto una strage di sample su MeowCosmetics!! =)

  10. Molkinaify says:

    Tralasciando tutti i motivi che hai per bocciarlo, trovo che evidenzi di più le imperfezioni della pelle, ovvero i "buchini"… Sono un mio grande problema purtroppo! 🙁

  11. MakeUpLover says:

    A me subito è piaciuta,forse perchè già sapevo che la coprenza sarebbe stata bassa e quindi non mi ero fatta prendere troppo dall'entusiasmo che si è creato intorno a questo prodotto. Ultimamente però un giorno l'ho utilizzata,verso metà settembre,faceva ancora caldo e ha cominciato a pizzicarmi tutta la zona del labbro superiore,del naso,e mi sono ritrovata la pelle screpolata che mi bruciava e mi prudeva da morire e così ne ho sospeso l'uso. Quindi ora come ora non la consiglierei più,peccato =(

  12. Aru says:

    per il MIO tipo di pelle (imperfezioni rossori ecc ecc -.-") non va assolutamente bene…il finish è molto bello, ma esalterebbe solo un incarnato praticamente perfetto! 🙁 per cui concordo con tutto quello che hai scritto!

  13. Alis says:

    é poco coprente,la pelle risulta più idratata rispetto al fondotinta…ma non convince a pieno.Ci vuole proprio una pelle senza imperfezioni…

  14. Marguerite N. says:

    Ho già letto altre recensioni, ma sinceramente sono le foto a parlare per loro: onestamente non mi piace. E' anche vero poi che io ODIO il finish "dewy", già ho la pelle mista ci vuole solo questo genere di finish ed è finita. :S

  15. Patri - LAismydream says:

    Ero molto incuriosita da questo prodotto ma non credo sia adatto alla mia pelle grassa.

  16. chic inside says:

    Io invece sono nella fase in cui ricerco il matte a tutti i costi…Ho la pelle mista-grassa e questo prodotto non fa proprio per me!
    Ottima recensione davvero, come sempre!

  17. Crazy4makeup says:

    Credevo meglio 🙁 peccato per la poca coprenza 🙁

I vostri commenti...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.