Review in Pillole: Make Up Forever High Definition Foundation

Ebbene sì… sono riuscita finalmente a provare questo fondotinta facendomi dare un campioncino da Sephora e me ne sono innamorata!Sono riuscita a provarlo ben 3 volte, quindi a mio parere ha una buona resa con piccole quantità. La prima volta l’ho steso con le dita perchè pensavo che con il pennello sarebbe finito subito.
Le altre volte ho provato con il pennello e mi sono accorta che anche con questo tipo di applicazione ne serve pochissimo!”Coprenza invisibile”, recita il sito di Sephora… Be’, mi sento davvero d’accordo!
Direi che la coprenza è medio alta e modulabile. Copre perfettamente le discromie ed i rossori, alcune imperfezioni non troppo evidenti ed anche parte delle occhiaie, ma rimane contemporaneamente molto naturale come finish.
Io ho una pelle mista con zone secche ed ho trovato abbia una buonissima tenuta con un velo di cipria sulla zona T e non tenda a evidenziare le rughette d’espressione nelle zone secche del viso …. questo ultimamente per me sta diventando abbastanza importante in un fondotinta!
Ho provato la colorazione 117 e, nonostante sembri appena più chiara del mio tono di pelle, si uniforma totalmente. Credo che comprerò questa colorazione, altrimenti dovrei comprarne due perchè la 118 è decisamente troppo scura.
Una pecca di questo fondo tinta, oltre al prezzo, è che non ha una protezione solare. posso solo pensare che sia lo scotto da pagare per avere una formulazione coprente ma leggera.

Un motivo per il quale sto provando altri fondi fluidi è che ultimamente, mentre stavo provando vari fondi minerali ho avuto delle eruzioni cutanee, ed ho deciso di sospendere le prove per far attenuare la cosa. Così ho usato di più  il Mac Studio Fix, fondo con ottima coprenza ma non molto luminoso e con il difetto di evidenziare un po’ le rughette dopo qualche ora di “servizio”….A proposito per chi se lo chiedesse questa eruzione è anche il motivo per cui tarda ad arrivare la mia review comparativa tra fondi minerali!!! Sorry!

Quindi in barba alla mia preferenza per il minerale e l’ecobio credo proprio che acquisterò questo prodotto nel prossimo futuro, anche vista l’ottima resa con piccole quantità, per alternarlo al fondo minerale….

Ecco … magari aspetterò  il prossimo sconto del 20% di Sephora!
  • Confezione: Sample in jar
  • Numero Applicazioni: 3
  • Colore provato:  117
  • INCI: tradizionale
  • Prezzo: 40 euro da Sephora
  • Mi ha convinta a comprarlo? Sì.
Prova Campioncino Superata con lode!
C’era in lizza come fondo fluido anche quello di 100%Pure di cui ha parlato Federica di Ecobiopinioni, ma sembra sia diventato impossibile da trovare nella colorazione che mi serve… e poi vorrei provare un campione… la cosa è complicata con un prodotto reperibile solo online…
Voi l’avete provato?
Quali sono le vostre impressioni?!
Fatemi sapere!
Alla prossima!

 

22 thoughts on “Review in Pillole: Make Up Forever High Definition Foundation”

  1. Ella says:

    Manu….sto pensando seriamente di truccarmi da sola il giorno del matrimonio,ma ovviamente prima di agosto devo prendere un pò di trucchi, un fondotinta buono,resistente,una cipria ect ect cmq colori neutri e luminosi,x il tuo matrimonio che trucchi hai usato?hsi qualche dritta,consiglietto?? baciiiiiii
    ps pensavo alla cipria hd x iniziare, che dici??

    1. Manuki says:

      Ma certo! te ne posso dare quanti ne vuoi… anche se non sono una professionista! =)
      Scrivimi all'email che trovi qui a fianco e ti posso anche mandare il file che avevo fatto con tutti i passi da seguire quella mattina per non dimenticare nulla!
      Secondo me sono fondamentali il fondo giusto per la tua pelle (colore ma anche formulazione) quindi magari dammi qualche info su di te, poi un buon primer viso e un buon primer occhi, un buon marcara e qualche ciuffetto di ciglia finte….
      Il matrimonio è un OTTIMA scusa per comprare trucchi costosi! XD
      Mi raccomando scrivimi!

    2. Manuki says:

      Una cipria hd va molto bene soptatutto se hai qualche linea di espressione. Ma non so dirti come si comporta con la zona T…
      Io avevo fatto un patchwork: una cipria per la zona T e intorno agli occhi quella di ELF hd… perdonami ma a memoria non ricordo il nome esatto.

  2. Alessandra says:

    Ma sei sicura che l'eruzione sia dovuta al fondo minerale? Mi sembra così strano che ti faccia reazione un fondo minerale (se è solo ed esclusivamente minerale) e invece un fondo come quello della MUFE non ti dia problemi…

    1. Manuki says:

      Non sono sicura, per quello sto sospendendo e cercando di far rientrare la cosa. Ci sono comunque dei fondi minerali, che possono essere definiti esclusivamente minerali, che contengono Boron Nitride, che è noto per dare in alcuni soggetti reazioni cutanee.
      Mi sembra che anche una delle mie lettrici abbia espresso la sua sensibilità verso questo ingrediente in un commento al post "In&Out and Saved by tha bell" del mese scorso.
      Quindi non è inusuale!
      Avevo già provato bare Minerals con questo ingrediente ma non lo uso con continuità. Facendo delle prove per il post che sto scrivendo sui vari fondi ho provato anche Meow e TANF entrambi con questo ingrediente per parecchi giorni e mi è sembrato che la mia pelle reagisse.
      Vi terrò informate.
      Invece al contrario io non ho mai avuto una reazione ad un fondo fluido ed infatti alterno fluido e minerale in modo da non avere sempre la pelle occlusa da siliconi ma è ovvio che se alcuni fondi minerali mi fanno reazione non li utilizzerò.

    2. Alessandra says:

      Grazie. Non sapevo di quell'ingrediente e comunque il biodizionario lo dà con un pallino rosso e a me personalmente dà parecchio fastidio comprare un trucco definito minerale e poi trovarci dentro ingredienti non verdi! Mi sembra di essere presa in giro.
      Anche io faccio come te, alterno moltissimo, proprio perché mi sono accorta che, anche senza reazioni troppo evidenti, quando uso fondi non completamente bio la mia pelle ne risente. Ad ogni modo spero di leggere presto la tua review perché sono sempre in cerca di cose nuove! 🙂

    3. Manuki says:

      Spero di riprendere presto a fare le prove almeno per capire se devo eliminare questo ingrediente e i fondi che lo contengono.
      Una solo appunto… il biodizionario su alcuni elementi è un parere personale e quindi non uno strumento di misura certo, in questo caso è proprio una polvere minerale (e naturale) ad essere rossa quindi diciamo che ha tutto il diritto di stare in un trucco minerale anche perchè sembra abbia delle buone proprietà adesive e renda bene nei fondi. Ma questo non significa che non sia per qualche soggetto reattivo un problema. Tieni sempre a mente che non tutto ciò che è naturale è sicuro al 100%, può creare allergia con molta più facilità rispetto a un prodotto di sintesi creato proprio per minimizzare le reazioni con la pelle. Prendi alcuni oli essenziali fotosensibilizzanti, sono naturali ma hanno pallino rosso. O per esempio prendi l'olio di mandorle con pallini verdi e mettilo su una persona allergica… Il discorso è lungo e intricato e soprattutto soggettivo. Se a te questo ingrediente non ha mai dato fastidio non c'è bisogno du sentirsi prese in giro.

  3. chic inside says:

    Chissà se le simpaticone di Sephora daranno un campioncino anche a me! Vorrei davvero provarlo visto che continuo a leggerne meraviglie!!! ;D

    1. Manuki says:

      tu di' che sei interessata ma non sai quale tra due colori ti stia meglio, che le luci all'inerno non sono adatte e che hai paura che poi ossidandosi si scurisca… di solito funziona! 😉

    2. Misato-san says:

      io ho sempre chiesto campioncini sia in via Roma che in via Garibaldi, capisci-a-me XD

  4. NonSoloMakeUp! says:

    Sembra davvero un ottimo fondotinta.. credo proprio che sarà il mio prossimo fondo liquido, sto leggendo troppo recensioni positive!

  5. Alessia says:

    voglio provarlo!pensi sia valido per questa stagione?Non voglio cose troppo pesanti sulla faccia quando si comincia a sudare!

    1. Manuki says:

      La cosa migliore è scroccare un campione da sephora.
      Io sicuramente lo prenderò per l'inverno ma non è per la pesantezza. E' molto leggero e uno strato sottile è già coprente. Non so però quanto sia a prova di sudore e in generale a prova d'estate.
      D'estate con una leggera abbronzatura la mia pelle non ha necessità di molta copertura e comunque preferisco il minerale per via del caldo e del sudore.
      Ma dall'autunno e fino a primavera credo che questo fondo possa davvero fare per me!

  6. Federica - Ecobiopinioni says:

    Caspita Manu…non sarà per caso il boron nitride del fondo the all natural face ad averti provocato le eruzioni cutanee? Comunque il fondo 100% Pure sono certa lo adoreresti: ha praticamente le stesse caratteristiche di questo fondo che hai appena recensito, ma è naturale!

    1. Manuki says:

      In effetti lo vorrei provare, ma non si trova!
      Chiacca nature non lo tiene più. Quell'altro sito inglese attende il restock…
      Insomma… non so se c'è il colore sul sito europero di 100%, ma vogliono 15 euro solo di spedizioni :S
      Totale 45 euro!! Più di questo di MUFE e non l'ho nemmeno mai provato! non me la sento proprio di rischiare!
      Tu alla fine con il prodotto nel nuovo packaging come ti sei trovata? Dicevi che ti sembrava addirittura di consistenza diversa….
      Troppe incognite con questo fondo 100%!!

    2. Federica - Ecobiopinioni says:

      All'inizio effettivamente sembrava più liquido e di consistenza diversa, ma dopo aver preso il via, è perfetto! Perfetto anche il connubio tra il creme e il peach bisque. Un bacio.

  7. Misato-san says:

    pure io ho avuto problemi con un fondo minerale ;_; che ha esattamente l'ingrediente di cui parlavi qua sopra. Mai piu' ._.
    meno male che l'abituale non ce l'ha e neanche l'altro che mi piace…

  8. Stacy says:

    Thanks for the post
    Buy Perfume Samples

  9. Ella says:

    Grassieeee….ti scriverò presto!! un abbracciooo a prestooo
    Marcella

  10. TheMorgana1985 says:

    Parlano davvero tutte bene di questo fondo, magari quando tornerà l'autunno ci farò un pensiero

  11. sabrys says:

    dovrei proprio fare la faccia tosta e chiedere un campioncino come hai consigliato…mi incuriosisce molto,ma dato quello che costa provarlo prima è d'obbligo 😉

    1. Manuki says:

      certo! … e non ti preoccupare che lo sanno anche loro, nonostante spesso ti facciano cadere questa cosa dall'alto come se fosse chissà quale regalo!
      Mi rendo conto che c'è sempre chi se ne approfitta… ma perchè ne deve sempre far le spese la persona onesta!?

I vostri commenti...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.