Review Colour Kajal Ayurvedico Lakshmi Silvergrey

Buon Lunedì a tutti!

Comincio questa settimana parlandovi di un prodotto che volevo provare da molto tempo, il Kajal Ayurvedico Lakshmi.

Per chi non conoscesse questo marchio vi riporto una breve descrizione presa dal sito ecoBelli.com, che mi ha gentilmente inviato questo prodotto da testare:

Lakshmi è il marchio leader del mercato europeo nella produzione e vendita di Kajal Ayurvedici. Katharina von Nagy è la fondatrice del marchio Lakshmi che prende il nome dalla dea induista della bellezza e della prosperità. L’ispirazione per questa impresa è venuta dalla sua conoscenza con il Dr. Shri Halaji Tambè, famoso medico indiano, scienziato e maestro, vincitore di numerosi premi ed esperto di Ayurveda, yoga, meditazione e musicoterapia in India. L’azienda nasce a Monaco nel 1988 come fornitore all’ingrosso e per corrispondenza di prodotti ayurvedici. Shri Balaji rimane una fonte di ispirazione e forza per il continuo sviluppo dell’azienda e dei suoi prodotti fino a oggi.
Lakshmi è impegnata ad utilizzare esclusivamente materie prime naturali ed è certificata Ecocert.

Questi Kajal sono famosi per il loro contenuto di canfora, ad azione astringente, antibatterica e rinfrescante, che promette di donare all’occhio una bianchezza maggiore oltre che a rinfrescarlo.
Ci sono divesre linee di prodotti con diverse percentuali di canfora:

  • Khol Kajal Black Sensitive, senza canfora speciale per occhi sensibili
  • Khol Kajal Black Cold con il  5% di canfora
  • Khol Kajal Men Cold trasparente con il  5% di canfora 
  • Khol Kajal Night Supercold, trasparente che contiene ancora più canfora
  • Colour Kajal in diversi colori con lo 0,5%di canfora
  • Colour Kajal Cold in diversi colori con il 2,8% di canfora

Ho voluto provare questo Kajal nella versione grigio metallizzato leggermente canforato poichè il nero che ha a catalogo ecoBelli.com è quello senza canfora e io volevo assolutamente provare la sensazione che dona questa sostanza e le propreità astringenti sui capillari degli occhi poichè i miei ne presentano parecchi. 
Il colore è il Silvergrey n.215.
Non so bene in che percentuale poichè sul sito ecoBelli non è specificato.
Edit: Credo di aver capito dal codice del colore che questo dovrebbe essere quello con la minor percentuale di canfora, altrimenti il codice del colore sarebbe stato 214C.
Al di là del bellissimo packaging e dell’ovvia cura nella produzione, purtroppo ne sono rimasta non poco delusa.
Il prodotto sulla mano ha una buona scrivenza e pigmentazione. Si sfuma bene e questo va bene se volgliamo utilizzarlo come sabe scura sull’occhio…. ma la mia intenzione non è quella… mi interessava usarlo nella rima interna dell’occhio e sfortunatamente è proprio qui che la resa  di questo colore è davvero scarsa. Poco pigmentato e poco durevole.
La leggera sensazione di freschezza non dura molto e non mi ha aiutato con il rossore dei capillari.
Temo di aver scelto il colore sbagliato … ovviamente non può competere rispetto a un nero!
Ecco qualche foto….
Mi piacerebbe molto provare il Nero nella versione Cold con il 5% di canfora  per capire se la resa del colore sia migliore oppure addirittura, visto che ho già molti kajal neri e la resistenza di questo prodotto nella rima interna è comunque relativamente bassa proverei volentieri il Kohl Kajal Night Supercold, trasparente solo come trattamento di bellezza per gli occhi.
Considerato che il costo è alto per un Kohl direi che la seconda ipotesi sarà la più probabile!

Il prodotto è certificato da EcoCert quindi di conseguenza l’Inci del prodotto è ottimo.
INCI: Butyrum*, Lanolin, Cera Carnauba, Ricinus Communis Oil*, Cocos Nucifera Oil*, Cera Flava*, Prunus Amygdalus Dulcis Oil*, Camphor, Aloe Barbadensis Extract*, Euphrasia Officinalis Extract*, (+/- CI 77891, CI 77499, Mica) *Da agricoltura biologica


La lanolina  è un ingrediente a pallino rosso poichè può contenere pesticidi. In un cosmetico certificato Bio la lanolina dovrebbe avere una provenienza a sua volta certificata e senza rischio di contenere persticidi e quindi di conseguenza conquistare il pallino verde.
Attenzione però se siete Vegane poichè la Lanolina è di derivazione animale.

In Breve:

  • Prodotto
  • Packaging
  • Inci
  • PRO: Sfumabile sulla palpebra
  • CONTRO: poca pigmentazione, scarsa durata, non molto rinfrescante ed astringente, prezzo.
  • Lo ricomprerei? No
  • Lo consiglio: No
  • Contenuto: 2g
  • Prezzo: circa 20€

Questi prodotti si possono acquistare su diversi negozi online tra cui:

Avete provato questi prodotti?
Sono curiosa di sapere se altri colori hanno rese migliori e se i prodotti più canforati donano maggior sollievo all’occhio e magari aiutano un po’ con i capillari!
Alla prossima!




Disclaimer: Questo prodotto mi è stato inviato a scopo valutativo. Ringrazio l’azienda per questa opportunità.
Nessuna condizione è stata posta per l’invio dei prodotti e la recensione rispecchia il mio reale giudizio.

15 thoughts on “Review Colour Kajal Ayurvedico Lakshmi Silvergrey”

  1. Siboney2046 says:

    La Signorina Rottermeier ne parla spesso di questi prodotti su YouTube e dice sempre che sono poco pigmentati una volta applicati.

    1. Manuki says:

      Non la seguo! Vado a vedere! Grazie!

  2. Federica - Ecobiopinioni says:

    Avevo notato questo kajal su ecobelli da un po', ma il prezzo mi ha bloccata

  3. Alessia says:

    ne avevo già sentito parlare dalla Signorina Rottermeier che ne è innamorata, ma non conoscevo le proprietà benefiche sui capillari!post molto utile1

    1. Manuki says:

      Sono contenta che ti sia stato utile!

  4. Hermosa says:

    Io ho provato un loro ombretto, grazie a una glossybox, e non mi è dispiaciuto. Però l'idea di un Kajal canforato mi fa impressione, non credo lo proverei:D

    1. Manuki says:

      LOL! E' una cosa che fa un po' specie ma ti assicuro che la sensazione è piacevole anche se questo ne contiene molto poca! =(

  5. Ery says:

    Non sapevo questa storia della canfora, interessante…

  6. Dony says:

    peccato che si veda pochissimo, io del brand ho provato un solo ombretto ma purtroppo non mi è piaciuto 🙁

  7. NonSoloMakeUp! says:

    Sulla carta sembra un ottimo prodotto, peccato per la bassa scrivenza e resa!

  8. fidyabeauty.com says:

    Devo dirti la verità… non mi attira, capisco che abbia un inci lodevole, ma non lo comprerei…

    1. Manuki says:

      certamente!
      L'inci non è nulla se non c'è qualità nel prodotto! Infatti non mi è piaciuto.

  9. Patri - LAismydream says:

    Peccato che nella rima risulti poco evidente perché questa marca è fantastica, io avevo una loro crema alla calendula che usavo sui rossori e da quando l'ho finita sono disperata, ho trovato anche online dove prenderla ma costa tantissimo 🙁

  10. Lucia says:

    ma a parte tutto.. io avrei una domanda.. quando arrivi a metà, che non c'è più la punta, come lo metti??? O_o

    1. Manuki says:

      Sul sito dicono di usare un pennellino ma onestamente non ho provato.

I vostri commenti...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.