Pronta per il mare grazie a Bioearth SUN!

Grazie a Bioearth quest’estate sarò superprotetta dal sole!

Non ho mai provato questa linea Bioearth ma sono molto curiosa di farlo. I presupposti sono buoni.
Ecco qualche fatto molto interessante su questa linea:

Bioearth SUN è la linea di trattamenti solari con base naturale e biologica ideati per proteggere la pelle dell’adulto e del bambino dai raggi solari e tutelare la salute dell’intero organismo evitando l’uso di ingredienti e filtri solari problematici. 

LE BASI
I prodotti solari Bioearth sono formulati a partire da basi naturali realizzate con ingredienti vegetali e oli biologici. Non sono utilizzati conservanti aggressivi (es. parabeni), emulsionanti chimici (PEG-PPG), coloranti, derivati del petrolio. I prodotti sono ricchi di oli vegetali, estratti erboristici ad azione anti-radicali liberi.
In particolare le basi Bioearth:

  • Sono formulate con ingredienti biologici, vegetali e di origine naturale.
  • 100% VEGAN: non usiamo ingredienti animali o di origine animale.
  • NO Animal Testing: i nostri prodotti non sono testati su animali.
  • NO PEG/PPG: usiamo emulsionanti “green” di origine naturale.
  • NO parabeni: ove necessario usiamo conservanti “soft” per la preservazione del prodotto.
  • NO siliconi: questi ingredienti di origine petrochimica sono presenti pressochè in tutti i prodotti solari per migliorarne la spalmabilità. Le protezioni Bioearth SUN, pur avendo detto no ai siliconi, sono molto spalmabili, non lasciano aloni bianchi e hanno una texture piacevolissima. In alternativa ai siliconi, Bioearth utilizza oli vegetali biologici.
  • NO Propylene Glycol: sostanza di origine petrolchimica sospettata di penetrare negli strati profondi della pelle e fungere quindi da trainante per altri ingredienti non graditi.Nel prossimo articolo parleremo dei principi attivi


PRINCIPI ATTIVI VEGETALI: Idratazione e protezione cellulare anti-radicali liberi Olio di Elicriso Bio: lenitivo, calmante, antiarrossamento. Grazie al suo alto contenuto in flavonoidi svolge una potente azione antiossidante. È particolarmente effi cace nella protezione dell’epidermide dai raggi solari UVA e UVB. Adatto in particolar modo per la pelle sensibile.
Blend Antiossidante: estratto di tè verde, vitamina E, Vitamina A e Succo di Aloe Vera BIO. Protegge la pelle dal danno ossidativo indotto dall’esposizione ai raggi solari.
Fattore di Idratazione Vegetale NMF: miscela vegetale a base di PCA, urea, acido glutammico e pantenolo. 

Le creme Bioearth SUN apportano ingredienti vegetali specifici per prevenire la disidratazione cutanea e rigenerare la cute dopo l’esposizione al sole.
Oli Nutrienti ed Emollienti: Olio di Argan biologico, Olio di Canapa, Olio di Girasole biologico e Olio di Vinacciolo. Nutrono e proteggono la pelle dall’azione aggressiva del sole e degli altri agenti atmosferici.
Bisabololo: è uno dei componenti dell’olio essenziale derivato dai capolini freschi o disseccati di camomilla. Possiede proprietà addolcenti e calmanti ben conosciute da secoli.

SUN PROTECTION BLEND:  Protetti dal sole senza effetti collaterali Bioearth SUN Protection Blend è un innovativo sistema protettivomulti-filtro ideato dai ricercatori Bioearth. Conforme alla Raccomandazione Europea sui prodotti solari, esso è formato da filtri minerali non-micronizzati abbinati a filtri chimici scelti per la loro documentata efficacia e sicurezza per l’organismo.

Uvinul A+® e Tinosorb S®, Uvinul T 150®: ben tollerati anche dalle pelli più sensibili, efficaci e stabili anche ad alte temperature. Prove condotte in fase di realizzazione dei prodotti hanno evidenziato un incremento delle performance protettive di questi blend di filtri all’aumentare della temperatura.
Ossido di Zinco e Diossido di Titanio: filtri minerali che schermano tutti i raggi solari e non essendo selettivi, costituiscono una barriera che rifl ette tutta la luce non provocando quindi il surriscaldamento dell’epidermide.

NOTE PER UNA VALUTAZIONE CRITICA DEI FILTRI SOLARI: Perchè Bioearth SUN non utilizza molti dei filtri chimici comunemente presenti nei prodotti solari anche “naturali”?Consapevoli che molti dei nostri prodotti sono da sempre usati da bambini e persone con pelle delicata e sensibile, abbiamo ritenuto opportuno escludere molti dei filtri chimici comunemente usati con l’intento di offrire un prodotto più sano e sicuro.
Fra i filtri chimici che Bioearth ha scelto di non usare, vi sono: Octyl methoxycinnamate, Octocrylene, Oxybenzone=benzophenone-3, Methylbenzylidencamphor, Paraaminobenzoico acid (PABA).

Bioearth SUN ha escluso anche i filtri fisici micronizzati in attesa che sia fatta chiarezza al riguardo a queste sostanze e ai loro potenziali rischi.

LE CERTIFICAZIONI DI PRODOTTO
Per assicurare un prodotto efficace e sicuro, Bioearth ha provveduto a certificare presso laboratori di analisi accreditati e abilitati:

  • Il valore dell’SPF dichiarato
  • La conformità del rapporto UVA / SPF (min. 1/3)
  • L’effettiva resistenza all’acqua dichiarata (Water Resistant)
  • Il tenore di nichel

Chi è attento a questioni legate a cosmetica naturale e stabilità dei filtri chimici sa quanto sia difficile trovare un solare che unisca una buona protezione con una base il più possibile naturale.
Devo quindi affermare di essere molto incuriosita da questi prodotti.
C’è anche da dire che Federica di Ecobiopinioni  ha scritto un’ottima revie di questi prododtti ed io mi fido molto del suo parere!

Purtroppo le vacanza sono ancora lontane per me, ma ve ne parlerò sicuramente appena possibile!
Voi cosa userete quest’anno?
Siete già pronte per le vacanze?
Dove siete dirette?
A presto e Buon Lunedì!

Nota: I prodotti mi sono stati inviati a scopo valutativo dall’azienda.

24 thoughts on “Pronta per il mare grazie a Bioearth SUN!”

  1. Ery says:

    Io uso i solari mil mil protezione 50, ma mi piacerebbe provare qualcosa di più naturale! Poi c'è una cosa che mi lascia perplessa: perché negli usa ci sono fattori di protezione che arrivano oltre i 100 e in Italia si arriva massimo a 50? Tu hai idea del motivo?

    1. Manuki says:

      Oh cavoli! Ho fatto una mini ricerca riguardo alla protezione 100 (perchè per dire la verità non lo sapevo) e sono più confusa di prima! Cercherò di approfondire poi magari riesco a mettere insieme due righe per risponderti…

    2. Manuki says:

      Ok, forse ho trovato qualcosa di utile qui: NY Times, mi sembra abbastanza autorevole.
      In sostanza sembra essere più marketing che verità.

    3. Ery says:

      Grazie Manu!

  2. Francesca MyStrawberryNose says:

    Non potevi scegliere marca migliore, infatti tutti i loro prodotti sono davvero ottimi e soprattutto ecobio, non contengono schifezze e fanno bene alla pelle! Brava! Io invece quest'anno proverò Fitocose!

    mystrawberrynose.blogspot.it

    1. Manuki says:

      Ciao Francesca! Grazie del commento ma attenta perchè questi solari non sono certificati eco-bio. non esistono solari eco-bio con filtri chimici.
      Sebbene Bioearth produca varie linee Eco-bio, altre non lo sono e questi solari sono, come dice LaDamaBianca più sotto un ottimo compromesso.

  3. Irene says:

    Sono sincera non conoscevo questa marca adesso mi hai incuriosito , buona settimana . iconsiglidiirene.blogspot.com

  4. Federica - Ecobiopinioni says:

    Manu, grazie della fiducia! Sei davvero molto cara. Questo è il terzo anno che li utilizzo e non mi hanno mai delusa. Pensa che li utilizzo anche per la delicatissima pelle di mia figlia e mai una scottatura. Stavo proprio abbozzando la review! Un bacio

    1. Manuki says:

      bene! Spero di leggerla presto!

    2. Manuki says:

      Ho appena editato il post linkando la tua ottima review!

  5. LaDamaBianca says:

    I Solari Bioearth sono il miglior compromesso tra buon inci e buona protezione che ci sia in commercio.

  6. Dony says:

    è una marca che non ho mai usato…sinceramente ancora non ho provato solari con inci buono >_<

  7. *°+*°* vé *°*+°* says:

    Ciao scusa il disturbo, sono vendy ^_^ una tua nuova follower, complimenti il tuo blog è bellissimo 🙂
    io ho problemi di pelle sensibile…sia a livello di componenti aggressive sia che anche se non sono di carnagione chiarissima sono totalmente coperta da nei e lentigini, ho sempre bisogno di trovare un ottimo prodotto,
    l'hanno scorso ho acquistato un prodotto della linea dior Bronze, pagato un'occhio della testa, e sinceramente non mi sono nemmeno trovata bene.

    ti aspetto nella mia pagina
    http://simplelifeve.blogspot.it

    1. Manuki says:

      Ciao vendy! Sei la benvenuta, non susarti per il disturbo! Mi fanno piacere i commenti!
      Sembra proprio che questi solari possano esserti utili, insieme a un attenta esposizione al sole.
      A presto!

  8. Alessandra says:

    Anche io uso Bioearth. Ho comprato la protezione totale perché ho delle macchie sul viso che d'inverno sono appena percettibili ma d'estate diventano più scure (ringraziamo la gravidanza!) e trovo che sia ottima anche sotto al trucco. Poi ho preso la protezione 50+ waterproof per il mare… ma ancora non ci sono andata. L'ho messa una volta sola per andare al parco e ha fatto un ottimo lavoro!

  9. Theallamenta says:

    Com'è che non ero ancora una follower nonostante passassi di qui molto molto spesso?? rimedio subito!!

  10. rosaspina85 says:

    Ciao! c'è un premio per questo blog sulla mia pagina!
    http://rosaspina85diary.blogspot.it/
    Un bacio!

  11. The Beauty Hunters says:

    Davvero molto carino il tuo blog! Se ti va, puoi passare a dare un'occhiata al nostro e, se ti piace, possiamo seguirci a vicenda!
    Ciao! 🙂
    http://tbhunters.blogspot.it

  12. Makeupnonsolo.blogspot says:

    Non ho mai sentito parlare di questa marca, ma c'è sempre da imparare!
    Io sono prontissima per le vacanze…countdown on!

  13. Patri - LAismydream says:

    Io mi sono resa conto l'altro giorno di aver fatto una vera e propria ca…ad aver acquistato il Gel Fresco di Bottega Verde perché ho notato solo dopo che c'è l'alcool dentro, penso che potrei prendere anche a fuoco se mi passano con un fiammifero vicino da quanto è forte appena si mette. Invece che farmi prendere dalla smania del momento, era meglio che aspettavo di più e compravo uno solare fatto per bene come questi.

  14. RaelDelMare says:

    I prodotti della bioearth mi piacciono molto però per il momento sono un po' cari per le mie tasche, considerando che li compriamo per tutta la famiglia ^^ Io per il sole sono ormai anni che compro Fitocose (li compriamo per tutta la famiglia, facciamo fuori 6-7 confezioni in 4 XD) e non mi sono più bruciata nè ho avuto più problema di eritema, prima era una costante 🙁 mi abbronzo gradualmente e la pelle rimane morbida e protetta ^^

    Comuqnue quando vuoi passa, c'è un premio sul mio blog http://raelmente.blogspot.it/2012/06/post-award-red-carpet-award-your-blog.html

  15. Constance Schofield says:

    Agree with this using our skin is the front line defense in our daily fight against pollution and other environmental irritants, so we need to protect and reinforce it with extra care.

  16. Cinziacinzyful says:

    Quest'anno non andrò al mare, ma di solito, nonostante abbia già di mio una carnagione scurissima, mi proteggo sempre anche se con un fattore basso, tipo il 3 o max 6. le scottature e soprattutto i danni futuri devono sempre essere evitati! come si dice: "prevenire è meglio che curare!!!"

I vostri commenti...