Review Lush Emotional Brilliance Decisione

Decisione è uno dei rossetti liquidi della linea Emotional Brilliance di Lush. Dopo essere stata al lancio di questa nuova linea di Make Up, non ho mai smesso di pensare a questo prodotto e tornata dalle vacanze dopo aver titubato un po’ l’ho riprovato e l’ho comprato!
Ovviamente se ve ne parlo oggi con questo entusiasmo è perchè non me ne sono pentita!

E’ un rossetto pigmentatissimo dalla consistenza cremosa il cui colore riempre le labbra con una sola passata. Definirei il colore di Decisione come un cigliegia leggermente più rosato. ha anche una punta di mica blu che risplende attraveso la boccetta ma che non di vede molto poi sulle labbra.
La formulazione semplice ma piena di pigmenti, oli e cere lo trasforma in un rossetto a lunga tenuta naturale, e questo semplicemente mi esalta!


La texture è cremosa e piacevole sulle labbra e questa sensazione dura a lungo.
Il finish è brillante ma non super lucido, né opaco.
Alla lunga tende a seccarsi un pochino e perdere di brillantezza ma il colore continua a tenere.
Io rimedio con una passata di burro di cacao home made o liplgoss home made.
Se siete brave e attente (non come me che ormai sono conosciuta come la Magiatrice di Rossetti più veloce del West), sicuramente sopravviverà a un pranzo e qualche caffè.
Io sono riuscita a farlo durare 7/8 ore mangiando però una zuppa. Mangiando normalmente io non riesco a far durare alcun rossetto, cominciano a scolorirsi dall’interno e poi fa tanto “vecchia signora”.
Comunque sia questa durata è praticamente un record.
Sicuramente è ottimo per confortevolezza e durata, binomio che spesso non va a braccetto.

Dopo i pregi di questo rossetto liquido vi devo parlare anche dei pochi ma esistenti difetti!
Questa texture cremosa e confortevole ha la tendenza a insinuarsi un minimo nelle pieghette intorno alle labbra e per questo io utilizzo la Liplock Pencil di Elf, ottenendo un ottimo risultato con poca spesa.
Dopo due o tre ore sulle mie labbra parte del pigmento migra un po’ verso gli angoli delle labbra.
In sostanza c’è bisogno di qualche controllino al contorno durante la giornata.
Essendo molto pigmentato se fate un errore di applicazione dovrete stare attentissime nel rimediare!

L’applicatore è piuttosto preciso ma ovviamente meglio disegnare i contorni con una matita e se volete essere  super precise prelevare il prodotto con un pennellino labbra. Io uso la matita di Chanel Le Crayon Levres nel colore Carmin, forse un pelino scura ma comunque con tonalità simile.
Il packaging in boccetta di vetro è molto carino e sembra anche sufficientemente resistente da poter essere trasportato senza problemi.

Il profumo è delicato di rosa, credo sia la cera di rosa a profumare così, poichè tra gli ingredienti non ci sono profumazioni.

Chi conosce i LipTar OCC potrebbe pensare che siano prodotti simili ma non lo sono affatto.
Ho scritto tempo fa una Review riguardo ai LipTar e tra le mie considerazioni positive sulla tenuta e sulla vastità dei colori c’era anche il commento negativo sulla grande difficoltà di stesura di questo prodotto molto liquido, che si sposta nelle pieghette e i cui oli una volta assorbiti seccano le labbra.
Paragonerei invece questo rossetto liquido di Lush agli Allure Laque di Chanel, di cui io possiedo il Red Dragon n.75 (ve lo avevo mostrato in questo haul), che è anch’esso cremoso, pieno e durevole e con la pecca di spostarsi un po’ nelle pieghette del contorno se non arginato con la matita Liplock.
Forse facendo questo paragone scatenerò un putiferio nei commenti tra le fan di Chanel Allure Laque, ma ricordate che questo è sempre il mio personale parere! ^.^

Edit: Sono riuscita a trovare dopo averla cercata per mari e per monti anche questa  foto dopo 8 ore di Decisione
Considerate che è fatta con il flash che oltre a far apparire il colore più fucsia sottolinea molto la differenza tra labbra e colore. Allo specchio non si notava così tanto.

Questi colori sono consigliati anche da sfumare sulle guance ma sinceramente ancora non ho avuto il coraggio poichè ho il terrore dell’effetto Heidi!

Come ho già accennato la ciliegina sulla torta è che l’INCI di questo rossetto è quasi perfetto, con l’eccezione di uno dei coloranti.

INCI: Olio di Jojoba (Simmondsia chinensis), Cera Candelilla (Euphorbia cerifera), Cera di Rosa (Rosa damascena), Diossido di Titanio (Titanium Dioxide), Ossido di Stagno (Tin Oxide), CI15850, CI45410.


In  breve:
  • Prodotto:  
  • Packaging:  
  • Inci: 
  • Lo ricomprerei? Sì.
  • Lo consiglio? Si!
  • PRO: Durata, Colore, Idratazione, confortevolezza, semplicità di utilizzo.
  • Contro: si accumula un po’ ai lati delle labbra, da controllare durante il giorno
  • Quantità: 5g
  • Prezzo: circa 14,95€
  • Reperibilità: Nelle Botteghe Lush e Bottega Online Lush

Avete già ceduto a qualcosa di questa coloratissima collezione?
Come vi siete trovate?
Qual è il vostro rossetto preferito in questo momento?
Alla prossima!!




41 pensieri su “Review Lush Emotional Brilliance Decisione”

I vostri commenti...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.