Dublin – St. Patrick’s Day: Foto e Haul

Eccomi di nuovo a Milano dopo il weekend di San Patrizio passato a Dublino!
Qualcuna di voi ha anche seguito su Instagram, Twitter e Facebook il mio viaggio attraverso qualche scatto con il cellulare….
Che bella esperienza!
Innanzitutto erano 19 anni che non vedevo questa meravigliosa città e, sebbene siano tanti e alcune cose siano cambiate, ho constatato che sembra non essere passato tutto questo tempo e vi sono molti particolari  che sono esattamente come le ricordavo….
Momenti nostalgici a parte mi sono divertita molto durante questo viaggio alla scoperta di questa particolare festività. 
Ovviamente la città era addobbata a festa e piena di eventi e noi abbiamo fatto del nostro meglio per calarci nell’atmosfera dei festeggiamenti del St.Patrick’s Day sia dal punto di vista di make up e abbigliamento, sia dal punto di vista di quantità di birra bevuta! ^.^
Vi lascio con una carrellata di foto che mostrano meglio di quanto possano fare le mie parole l’atmosfera di questi giorni.
Qualche particolare della città…

I colori e i festeggiamenti durante la famosa parata di St. Patrick ed in fondo le luci notturne delle giostre che coloravano la fredda notte Dublinese.

Qui qualche dettaglio dei nostri “addobbi” per i festeggiamenti…

Ecco anche la testimonianza del nostro impegno nell’onorare il St. Patrick’s Day con fiumi di birra (preferibilmente artigianale!).
In basso ho immortalato una curiosa postazione con piastra per capelli ghd all’interno della Ladies’ Room del Brew Pub Porterhouse
… Che dire: Geniale! 
Che non manchi mai la Birra e che non ci sia mai un capello fuori posto!
… Ho paura però a pensare cosa possa succedere se qualche fanciulla bevesse troppo e poi cercasse di rifarsi la piega! o.O

Tra gli eventi in città anche l’Irish Craft Beer Village, un festival della Birra artigianale Irlandese! Ottime birre ed ottime Pie!
Durante la notte tutti i monumenti più importanti di Dublino si sono tinti di verde per l’occasione ed in particolare sulla facciata del Trinity College è stato proiettato live il Dublin Doodle

Infine non poteva mancare una mattinata di shopping… Da Boots ho comprato la Tangle Teezer e lo Stippling Brush Real Techniques.
Da Brown Thomas, al corner MAC mi sono finalmente presa Diva (qualcuna di voi che ha seguito il mio dibattito interiore su Facebook sa che ero molto in dubbio perchè è simile a Unknown Pleasures che già posseggo… ma il fatto che sia un colore che mi sta bene e che si chiami Diva ha reso irresistibile l’acquisto con la scusa che sarà un ricordo di Dublino!)

Da Brown Thomas mi sono anche fatta applicare Corrector e di Creamy Concealer di Bobbi Brown ma non ne sono rimasta per nulla soddisfatta. Non sono convinta li abbia applicati bene e nemmeno che mi abbia consigliato i colori adatti quindi rimango in dubbio su un eventuale acquisto futuro.

Al Duty Free dell’aeroporto ho comprato il Paint Pot Soft Ochre di MAC ed infine con mia grande sorpresa al Duty Free sull’aereo (Aer Lingus) ho trovato la Palette del 15° anniversario Urban Decay che pensavo fosse sold out da mesi e non ho saputo resistere anche per il fatto che ho risparmiato 8 euro rispetto al prezzo di listino, pagandola 38 Euro.
Sono molto soddisfatta dei miei acquisti!

Com’è stato il vostro Week-end?
Lo so che è martedì ma siccome sono tornata ieri sera ancora faccio un po’ fatica a farmelo entrare in testa!

Alla prossima!

18 pensieri su “Dublin – St. Patrick’s Day: Foto e Haul”

I vostri commenti...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.