Presentazione Emani e Prime Impressioni Fondo Minerale Liquido

Vorrei introdurvi nel mondo di Emani, famosissimo marchio Americano di Makeup Minerale Vegano, presentando prima la persona che l’ha creato perchè la sua storia parla da sola e la sento vicina  sotto alcuni aspetti in quanto anche io ho seguito questo percorso verso una cosmesi naturale… tranne che non ho lanciato una linea di makeup di fama internazionale…. ma mai dire mai! ^.^

La vita di Michelle Doan, creatrice di Emani, è un insieme di cambiamenti, combinazioni, evoluzioni, coincidenze davvero inaspettate ed imprevedibili.
Nata nel Vietnam del Sud, nipote di un importante erborista che le trasmette la passione per la medicina orientale, emigra giovanissima insieme alla famiglia in Canada. Nel 1985, poco più che adolescente, decide di tentare il “sogno americano” e si trasferisce in California dove studia design della moda.

Grazie al suo talento e alla sua sensibilità artistica (in modo particolare nello studio del colore), lavora in diverse aziende del settore in qualità di fashion designer. Proprio in questi anni si acutizza purtroppo un problema cronico: l’acne.
Michelle soffre di una violenta forma di acne cistica che anno dopo anno provoca continui disagi ed evidenti
inestetismi.
Proprio per risolvere questo problema e soprattutto per migliorare le condizioni di una pelle particolarmente sensibilizzata e danneggiata, studia cosmetologia ed approfondisce la conoscenza della composizione dei tradizionali cosmetici, generalmente comedogenici. I cosmetici e le linee make- up disponibili sul mercato infatti non soddisfano le su esigenze: Michelle non si accontenta e ricerca un skincare green make-up.
Decide quindi di realizzare lei stessa i “suoi” cosmetici: la passione del nonno, la volontà di utilizzare esclusivamente ingredienti naturali, la fantasia e la creatività del suo essere fashion designer portano alla nascita di Emani. Un pizzico di fortuna poi non guasta mai: quasi casualmente, la prima linea di trucchi minerali Emani arriva nel backstage di alcuni famosissimi make-up artists di Hollywood e di conseguenza sui volti delle più celebri Stelle internazionali!
La straordinaria qualità del brand ne completa il successo.

A 15 anni dal suo lancio Emani è oggi un brand internazionale riservato ad un make-up professionale di nicchia e selezionato.
Michelle, fondatrice, make-up artist e consumatrice, è in prima persona ambasciatrice instancabile della propria filosofia di bellezza.


Ed ora parliamo velocemente del Brand:

La rivoluzione del make-up professionale ha un nome: EMANI, la nuova linea di trucco made in USA già cult a Hollywood, distribuita in italia da Nailevo Selected Cosmetics. EMANI rappresenta infatti la nuova frontiera del make-up, grazie alle sue caratteristiche uniche:

  • eco-friendly (con contenitori riciclabili ed inchiostro biodegradabile)
  • privo di talco e parabeni,
  • cruelty free (certificazione PETA su ingredienti, formulazione e prodotto finito)
  • vegano, senzaglutine
  • senza pigmenti irritanti
  • senza coloranti sintetici
  • senza petrolati. 

Emani – che in arabo pare significhi “Fede” –  inoltre non è comedogenico e vanta una formulazione specifica con acido ialuronico e vitamine che trasformano il trucco in un autentico trattamento skincare. Una pelle fresca e radiosa, un incarnato luminoso e compatto: grazie a caratteristiche così uniche, Emani è stato scelto dai più importanti make-up artist di Hollywood ed indossato dalle più famose Star del cinema internazionale.
“Il make-up deve essere un modo per esaltare la bellezza naturale della persona, il tutto in  un rispetto totale del naturale. Posso descrivere la mia azienda come un autetico green make-up” spiega Michelle Doan, “e possiamo tranquillamente affermare che Emani è un make up veramente Vegano”.
Il make up minerale naturale Emani è considerato inoltre “il miglior amico della pelle”, anche in casi di acne e rosacea, in quanto arricchito di estratti botanici di qualità officinale e di vitamine fondamentali per attenuare le imperfezioni e le infiammazioni.

Potete scoprire tutti i colori del mondo Emani sia sul sito italiano.
Qui qualche immagine da cartella stampa.

Come avete già letto moltissime Star di Hollywood scelgono questo brand proprio perchè Vegan.
Michelle ha collaborato infatti con tantissime celebrità, per citarne un paio le bellissime Kristin Davis e Madeleine Stowe.

All’evento Emani tenutosi qualche settimana fa  ho avuto modo di fare alcune domande direttamente a Michelle, che era presente in prima persona per parlare di alcune novità riguardanti Prodotti e Packaging.
Infatti sul sito avevo notato che hanno deciso di non richiedere la certificazione Eco-Bio e che alcuni dei prodotti in forma compatta o liquida contengono siliconi, pertanto mi sono permessa di chiedere il perchè di queste scelte.

Michelle è stata molto gentile nelle risposte che qui cerco di riportarvi in maniera completa.

  • La certificazione di prodotti Eco-Bio (in inglese Organic) per un prodotto di makeup a base minerale non ha molto senso considerando che i minerali non possono essere considerati biologici nel vero senso della parola. In generale poi Michelle pone un problema abbastanza noto nel mondo della certificazione Eco-Bio dicendo inoltre che per i cosmetici a base acquosa con percentuali grandi di acqua dovrebbe essere insensato avere una certificazione poichè l’acqua non può essere considerata biologica.
  • La presenza di siliconi in alcuni prodotti Emani è essenzialmente una scelta volta alla performance del prodotto. Sono stati scelti i siliconi a discapito di oli di origine petrolifera perchè essenzialmente derivanti dal silicio e quindi anch’essi considerati minerali. Michelle ha anche descritto un processo interessante che avviene per tutto il make up minerale, anche quello in polvere libera, un trattamento con siliconi che viene fatto ai pigmenti per evitarne l’ossidazione ed il conseguente cambiamento di colore una volta a contatto con aria e pelle. Michelle sostiene che venga fatto da tutti i marchi di cosmetici minerali e che spesso non venga segnalato, ma su questo non ho trovato nessuna notizia.

A supporto di queste parole vi lascio anche un link alla pagina americana dove sono descritti gli ingredienti che Emani utilizza nei suoi prodotti e la motivazione, oltre che ad essere riportati gli INCI di tutti i prodotti del brand.
Non so se riuscirò ad approfondire anche altre tematiche come la presenza dei BHT o di certi tensioattivi ed emulsionanti, oppure il fatto che i siliconi non sono così biodegradabili come un minerale non trattato chimicamente anche se suppongo che tutte queste scelte abbiano a che fare con la performance del prodotto essendo comunque un marchio di livello professionale.

In questo periodo sto testando il Fondo Minerale Liquido e devo dire che mi ha piacevolmente sorpresa.
Ha un’ottima coprenza medio/alta ma modulabile e un finish setoso ed essenzialmente Mat. Ha una buona tenuta che arriva fino a sera con un solo velo di cipria sulla zona a T.

Ha una consistenza un po’ particolare, è quasi filamentoso, ma si riesce a stendere senza problemi. Ho provato a distribuirlo in diversi modi sulla pelle e a mio avviso i migliori  sembrano essere i polpastrelli o la Beauty Blender.

Per ora l’ho provato sia qui a Milano che a Dublino con pioggia, neve e vento e devo dire che ha anche un buon potere filmante/idratante e non lascia che gli agenti atmosferici secchino la pelle.
Sono molto curiosa di provarlo anche con il caldo estivo! Vi farò sapere!

In questo periodo non ho molte imperfezioni quindi non posso farvi vedere bene la coprenza del fondo in foto ma qui potete rendervi conto della pigmentazione, oltre che della consistenza di cui vi parlavo poco sopra.

Qui invece un classico before/after: a sinistra il mio viso con qualche imperfezione su mascella e lato del naso e qualche piccola discromia ai lati del naso mentre a sinistra il risultato con la sola applicazione del fondotinta.

INCI del Fondo Minerale Liquido Emani

Il segmento di mercato dei prodotti Make Up Vegani aveva sicuramente bisogno di un marchio certificato e completo come questo anche se dal punto di vista Eco-bio non è perfetto.

Emani è disponibile nei migliori Istituti di bellezza, Day Spa e Saloni d’acconciatura.
Per maggiori informazioni info@nailevo.com ed  www.emani.it
Trovate Emani anche su Facebook nella Fan Page

Conoscete già i prodotti Emani?

Fatemi sapere cosa ne pensate!
Alla prossima!
Disclaimer: Questo prodotto mi è stato inviato a scopo valutativo. Ringrazio l’azienda per questa opportunità.
Nessuna condizione è stata posta per l’invio dei prodotti e la recensione rispecchia il mio reale giudizio.

16 thoughts on “Presentazione Emani e Prime Impressioni Fondo Minerale Liquido”

  1. Astasia Connor says:

    si e adoro i prodotti di questo brand!

  2. Miki says:

    Non conoscevo questo marchio e trovo interessantissimo il prodotto. Un fondo liquido che abbia una buona coprenza e sia anche minerale è qualcosa di molto raro da trovare. Grazie per l'articolo. Ora mi vado a leggere qualche notizia in più del brand.

  3. お菓子 Okashi Lau says:

    Interessantissimo!!!! Non sai quanto tempo cerco un fondo minerale liquido! Mitica, grazie mille!!!

    volevo inoltre chiederti se ti andava di partecipare al mio giveaway con in palio una pochette accessorize 🙂 spero ti faccia piacere il mio invito, non è spam, è proprio perché sono certa che il regalo ti possa piacere 🙂
    http://xxenonsentirli.blogspot.cz/2013/03/giveaway-target-500.html

  4. valeottantadue says:

    non conoscevo il marchio, ma sono sempre alla ricerca di una cosmesi meno schifosetta diciamo..grazie per la dritta!!!!buono a sapersi:)

  5. Live the Life ♥ Love Cosmetics says:

    Non conoscevo il brand, il fondo sembra ottimo!

  6. lise.charmel says:

    molto utile, grazie! speravo solo che fosse acquistabile online…

  7. LaDama Bianca says:

    Del marchio ho sentito parlare. Mi piace molto persino il loro packaging. Bella l'idea di un fondo liquido minerale…da provare!

  8. Ery says:

    Interessante questo fondo. Però mi pare molto "spesso" (non so se mi spiego) e io ho problemi con molti fondi liquidi pastosi perché mi si formano dei "pallini" sul naso.

    1. Manuki says:

      Come dicevo nell'articolo è molto modulabile e sulla pelle non mi sembra spesso… ma ricordo il tuo problema con i pallini e a me gli stessi fondi che te lo causano non lo fanno perciò non ti saprei consigliare… =(

  9. elisa says:

    il fondo dona un look molto naturale! Ne ho sentito parlare molto bene di questa marco, la fondatrice non era la makeup artist di Sex&TheCity?

    1. Manuki says:

      Così ho letto in tanti articoli italiani ma né su imdb né sul CV che mi è stato inviato è menzionata questa notizia… indagherò con Nailevo.

  10. LoVeLy-MaKeUp86 says:

    Interessantissimo questo marchio!!!!
    Era da tanto che cercavo un fondotinta minerale nella versione liquida.
    Utilissima review grazie mille!

  11. ♥ vendy ♥ says:

    che begli ombretti…e poi l'effetto del fondo è davvero fantastico…
    kiss e buona serata
    vendy

    NEW POST!!!
    follow me on:
    the simple life of rich people blog

  12. Federica ECOBIOPINIONI says:

    Conoscevo il marchio, ma non la storia del brand e ti ringrazio per questo post che, come al solito, ho letto più che volentieri.
    Mi ha incuriosito molto questo fondo e sono curiosa di leggere di come ti troverai nei mesi più caldi.

  13. Siboney2046 says:

    Non conoscevo questa marca e devo dire che sono contenta di averla scoperta: cercavo proprio un fondo da usare tutti giorni non troppo chimico per evitare la formazione di impurità!

I vostri commenti...