In, Out & Saved by the Bell – Maggio 2013

Ed ecco un altro mese finire… la primavera forse comincia a farsi avanti e chissà se avremo un’estate degna di questo nome… ma nel frattempo è arrivo il momento degli In&Out!!
Questo mese ho fatto parecchi acquisti, tanto che mi sa che per giugno dovrò seriamente trattenermi. Però sono contenta di dire che non sono pentita nemmeno di uno, tanto che i prodotti OUT questo mese sono solo quasi-out…

Bando alle ciance e cominciamo subito!


Prodotti IN:. 

  • Fake Up Benefit: illumina lo sguardo e copre le discromie con morbidezza senza sottolineare le linee d’espressione. Ho scelto la colorazione più chiara che si fonde al mio incarnato ma ha un sottotono neutro che non è adatto alle occhiaie. Per quelle, sotto Il FakeUp metto il mio MAC studio finish concealer NW25. La particolarità del FakeUp è che è sovrapponibile al trucco ed anche durante la giornata può essere ritoccato. Nel mio caso non è proprio vero che non si sposta nelle pieghette… un pochino lo fa… ma lascia tutto così morbido che non si nota come con altri prodotti più asciutti.
  • Organic Manuka Honey Face Scrub di Dr.Organic*: Come potevo non amare uno scrub cheè è quasi mio omonimo?!!? Prodotto eco-bio certificato dalla base cremosa molto idratante e con granelli di sabbia vulcanica leviganti. Uno scub deciso come piace a me per le zone problematiche della mia pelle mista/secca ma ma molto delicato ed idratante
  • Organic Maroccan Argan Oil Night Cream di Dr.Organic*: Ricchissima crema da notte all’olio di argan che lascia la pelle idratata, morbida e compatta ma non untuosa. . A presto una review di alcuni di questi prodotti gentilmente inviati da Salustore
  • Palette Scurissimi Neve Cosmetics: Un solo commento… Come mai non l’ho comprata prima??? Sono stata in dubbio perchè di colori scuri ne ho davvro tanti… ma alla fine ho approfittato delle spese di spedizione gratis e devo dire che sono molto soddisfatta perchè che questi sono davvero particolari! Unico difetto: sono un po’ polverosi ma sono pigmentatissimi e  piuttosto duraturi sulla mia palpebra anche senza primer ma semplicemente bagnati con il Fix Plus MAC.
  • Blush Rose d’Or Bourjois: Ok… primo non imparerò mai il nome di questa marca… tutte le volte sbaglio a scriverla e pronunciarla! :-/ Secondo: ma cosa aspettavate a dirmi che questi blush profumano di paradiso??? Adoro metterli sul viso e sniffarlo!!! Non è pigmentatissimo e secondo me rende meglio sui fondi liquidi dove aggrappa un pochino di più ma si sfuma bene. Mi piace molto il bagliore dei microglitter dorati. E’ diventato il mio blush preferito in questo periodo. L’ho comprato su Asos durante una promozione nel reparto Beauty.
  • Mascara Infinito di Collistar*: applicatore in elastomero a dentini sottili e buona consistenza. Separa bene le ciglia e le allunga. Ottimo lavoro!
  • Real Techniques Stippling Brush: Ottimo pennello per fondi liquidi quando si vuole ottenere un finish naturale anche con un fondo molto coprente come MUFE HD. Cliccando sul questo link troverete la review.
Questo mese inoltre di tutto sono molto contenta di aver trovato quella che a mio parere su di me risulta LA sfumatura di rossetto rosso perfetta, quella che applicata illumina l’incarnato e fa risaltare il viso e il colorito della pelle. Per me si tratta del rosso ciliegia, un rosso dallo spiccato sottotono blu.
Mi sono quindi avventata su tre prodotti che hanno queste caratteristiche ma che sono anche diversi tra loro ed ovviamente metto tra i prodotti IN di questo mese:

  • MAC Red di MAC: impeccabile, duraturo, pigmentato… un must!
  • Be Legendary Lipstick Grenadine di Smashbox colore molto luminoso con piccolissimi microglitter che quando applicato non si vedono ma creano una bella luminosità. Cremoso e resistente  va usato assolutamente con la matita labbra, pena colore sparso…
  • Rouge Pur Couture Vernis à Lèvres Glossy Stain n.11 di YSL una via di mezzo tra gloss e tinta questo colore è praticamente indelebile! Perde durante la giornata il suo aspetto glossy  ma rimane la tinta e si può comunque  ravvivare con burro cacaco o gloss trasparente. Anche questo da usare con contorno di matita Liplock. Con un contorno di matita color cigliegia inoltre diventa più sofisticato mentre usato da solo è molto portabile anche di giorno.

Li vedete tutti e tre swatchati sulla mano qui sotto a destra con le loro sottili differenze…
Sicuramente vi farò una review più dettagliata su ognuno oppure un articolo proprio sul mio rosso perfetto con qualche foto e look. Cosa preferireste?

Prodotti Out (o Quasi-out…)

  • Evolve Organic Beauty Gentle Cleanser: questo prodotto non è totalmente out… ha infatti un profumo talmente buono di zucchero filato che faccio davvero fatica a metterlo in questa categoria. Il punto è che è descritto come un detergente delicato che rimuove il makeup e questo obiettivo non è affatto raggiunto, soprattutto non riesce a struccare bene gli occhi ed il mascara.Utilizzato però solo sul viso funziona bene ed è delicatissimo… quindi diciamo che è quasi-out. In questi giorni poi lo sto provando con il Clarisonic Plus e mi sto trovando benissimo!

 

Il prodotto Saved by The Bell di questo invece mese è la matita per sopracciglia alverde per bionde (sì lo so che non sono bionda  ma mi serve comunque un color cenere…).

Intanto devo dire che non capisco perchè le  matite per sopracciglia per castane sono quasi sempre marrone scuro e spesso sono dal sottotono caldo…. Perchè???!!!
Io devo solo correggere qualche buchino ed uniformare… con il marrone scuro su pelle chiara poi si vedono solo le sopracciglia!!!
La prossima matita che prenderò sarà Lingering di MAC, ho già addocchiato essere il colore giusto per me e ne ho sentito parlare molto bene… ma devo  finire quelle che ho comprato prima e mi manca appunto questa di alverde.

Il suo difetto è essere molto cerosa e lasciare grumi di prodotto quando applicata oltre che ad avere un sottotono vagamente troppo caldo per me….Per questo è rimasta lì nel cassetto fino a quando non è stata l’unica ad essere rimasta nel cassetto… L’ho quindi ripresa e studiata un pochino, scoprendo che se ho pazienza di spazzolare le sopracciglia dopo l’applicazione la parte cerosa si disperde meglio e si ottiene un buon risultato.
Almeno così la finirò!

Avete provato qualcuno di questi prodotti?
Qual è il vostro prodotto preferito del mese di Maggio?
Alla prossima!

 

 

 

*I prodotti segnati nel post con l'asterisco mi sono stati inviati a scopo valutativo ed in questo momento li sto testando o ne ho già scritto una Recensione.

31 thoughts on “In, Out & Saved by the Bell – Maggio 2013”

  1. valeottantadue says:

    voglio assolutamente provare Crema notte all'olio di Argan, s'inizia ad averne bisogno, meraviglioso il rossetto e la palette..la palette scurissimi non sono convinta è bellissima ma sono piena

    1. Manuki says:

      Anche io Vale! Per quello sto depottando tutto il depottabile! XD

  2. Ery says:

    Vorrei un bel post sul rosso perfetto.
    Anche io ho i tuoi problemi con la Bonjiur bojiuris bijiuou, vabbè ci siamo capite. 😀
    Ho il rose d'or , a me il suo profumo ricorda gli antichi cosmetici ma in senso buono, solo che volevo prendere il dupe dell'orgasm ma mi sono confusa, era il lilas d'or.

    1. Manuki says:

      Che problema c'è?? ne prendo un altro!!! XD

  3. A.G. - Whatsinmybag says:

    Fake up, my love! Lo sto usando anche io e mi piace davvero tanto, anche io trovo che per delle occhiaie più marcate non sia proprio coprente ma per le mie va benissimo e illumina al punto giusto 🙂 Si tende ad andare nelle pieghette se ne metti troppo, lo faceva anche a me prima di capire come regolarmi 🙂
    Splendidi i rossetti rossi che mostri, sono uno più bello dell'altro!
    baciii

    1. Manuki says:

      Proverò! Grazie per il consiglio!

  4. Seleny Luna says:

    assolutamente volgio provare la creama all'olio di argan e anche lo scrub!!^_^non conoscevo questi prodotti!^_^

    1. Manuki says:

      Io li conoscevo solo di nome quindi sono stata contenta di provarli!

  5. samaranelpozzodelmakeup says:

    Io devo avere quello scrub mister organics, mi sembra una figata!!!Mentre fake up mi ispira poco, forse perchè non andrebbe bene con il mio contorno occhi, ed ho troppa paura che vada nelle pieghette…

    1. Manuki says:

      Io sono passata spesso da Sephora proprio per provarlo… solo dopo l'ho acquistato!
      almeno in questo Sephora è un ottimo punto vendita, fa provare tutto!

  6. pam1411 says:

    Mi sa che devo proprio iniziare a provare qualcosa di dr.organic ne parlano tutti molto bene! Poi mi fido molto del tuo giudizio!

    1. Manuki says:

      Grazie Pam!
      Per ora è unìesperienza molto positiva, chiaramente bisogna scegliere i prodotti adatti alla propria pelle ma credo davvero siano validi!

  7. LaDama Bianca says:

    Mi interessa sempre questo post.
    Io al momento uso la crema al cocco di Dr Organic e mi piace molto 🙂

    1. Manuki says:

      L'ho usata poco per provarla e anche quella mi sembra ottima. Una volta finita la crema viso evolve comincerò con quella!

  8. De. says:

    Non conoscevo il marchio dr organic 🙂 troppo interessante baci

  9. Hermosa says:

    Ma devo per forza scegliere tra i tre rosseti??? 😀

    1. Manuki says:

      No, no!!! XD E poi già sai qual è il prossimo su cui ho messo gli occhi… Ed è tutta colpa tua! XD

  10. ggMAKEUP says:

    Lo scrub viso mi ispira troppo 😀

  11. Pinnù says:

    Ma solo io mi trovo male con lo Stippling per i fondi? Sarò io incapace? ( non rispondere o ci rimango male!). Che meraviglia i rossi!

    1. Manuki says:

      no, dai Pinnù… magari spiegami perchè non ti piace… cerchi un'alta coprenza?? allora sono d'accordo on è il pennello ideale,,,, dimmi, dimmi!

  12. Biancaneve makeup says:

    Sono i colori di rossetti che adoro anche io! ciao, gaia

  13. ✿ La Cocci ✿ says:

    Dr Organic è una delle mie marche preferite. Ho provato e riacquistato il deodorante Roll-on proprio al miele di Manuka e, pur avendo il pessimo vizio di macchiare gli indumenti chiari, è un deodorante molto efficace. Terrò a mente il consiglio per lo scrub viso, mio prodotto irrinunciabile.

    Partecipo alla votazione dei rossi e offro il mio voto per il Glossy Stain n.11 🙂

  14. RaelDelMare says:

    uhu come amo questi post, mi fanno scoprire sempre cose nuove! Dr organic è un marchio che mi ispira e mi piacerebbe provare qualcosa! 🙂

    ti ho assegnato un premio sul blog 🙂 non metto link perchè per me è come spammare 😀

  15. sabrys says:

    Non mi sono mai decisa a prendere tutta la palette Scurissimi di Neve,ma ho qualche cialda e so quanto siano validi gli ombretti ^^ Ma che cosa non sono quei rossetti e il glossy stain?Meraviglia *_*

  16. Chiara The World of Claire says:

    I due prodotti Dr.Organic mi ispirano un sacco *_*

  17. lise.charmel says:

    anche il mio rosso perfetto è il ciliegia, infatti ho solo rossi di quel tipo (dopo che ho imparato). la scurissimi della neve la bramo anch'io da un po', prima o poi finirò per cedere 🙂

  18. TheMorgana1985 says:

    Lo scrub di Dr.Organic mi ispira tantissimo, l'idea della sabbia vulcanica è davvero troppo curiosa.

  19. Misato-san says:

    potresti fare entrambi, circa il rosso… recensioni dei tre, separate così ci approcci alle tipologie… e poi un articolo sul discorso del rosso in generale, magari una panoramica (visto che hai anche roba come Diva che potrebbe rientrare in categoria).

    MAC Red <3 (lo sapevi che avrei votato lui <3 )

    mi incuriosisce molto il correttore Benefit (ogni volta che sto per finire il correttore mi vengono le curiosità… ma alla fine ho ricomprato l'ammmmore mio XD), ma la tipologia mi fa pensare che su di me andrebbe nelle pieghe in 30 secondi…

    La Scurissimi è l'unica delle 3 palette "base" di Neve che non possiedo per intero… ma ne ho una buona parte e condivido l'amore per i toni!
    (mi mancano il marronazzo, Fiori d'ombra, Quadrifoglio e Red Carpet)
    Io non li trovo granché polverosi sai?

  20. Robiwan says:

    quel correttore Benefit mi fa un pò innervosire…sarei curiosa di sapere quanto correttore c'è davvero e se veramente c'è una differenza tra usare solo lui e mettere un pò di contorno occhi prima del correttore =P

  21. Patri - LAismydream says:

    Quei tre rossi sono formidabili e quoto alla grande per quanto riguarda la Scurissimi e lo Stippling Brush, perché da quando lo uso per il fondo al posto della classica spugnetta in lattice mi sembra di essere truccata meglio 🙂

  22. Daniela G. says:

    che bello il fard della bourjois <3
    la scurissimi per me è amore/odio, ci sono dei toni che non ho mai usato e mi sa che finiranno in swap!
    lo stippling brush RT è nella mia wishlist *_*

I vostri commenti...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.