[Recensione] prodotti Detergenti Dr. Organic


Grazie allo store Online Salustore.com ho avuto la possibilità di provare diversi prodotti di Dr. Organic, machio relativamente nuovo in Italia ma molto famoso in Europa.
Salustore.com è uno shop online con un range ampio ma molto selezionato di prodotti cosmetici ed integratori. Ha una sezione apposita riservata ai prodotti Naturali e Biologici di facile consultazione.
Il negozio online mi sembra di facile navigazione, Pagamenti con carta di credito e Paypal, bonifico e Contrassegno. Unica nota a mio avviso leggermente negativa è che le spedizioni siano gratuite solo sopra gli 80€ di spesa.

Vediamo ora qualcosa di più su Dr.Organic prima di passare alla recensione dei prodotti.

Dr.Organic è un marchio inglese di cosmesi Naturale vincitore in diversi anni del prestigioso premio Beauty Inseders’ Choice nonché di altri premi.

Dr. Organic è la linea leader in Europa nel campo dei prodotti cosmetici naturali bioattivi. I prodotti Dr. Organic utilizzano solamente le migliori materie prime biologiche o provenienti da fonti naturali sostenibili. Dr. Organic non utilizza elementi chimici aggressivi, nessun ingrediente animale, nessun olio minerale e nessun OGM.


Le promesse di Dr. Organic:

  • Ingredienti Organici – Usiamo solo prodotti organici o da fonti naturali sostenibili.
  • Ingredienti BIOATTIVI – Usiamo solo ingredienti bioattivi per assicurarci una naturale efficacia.
  • Ingredienti Naturali – In tutte le nostre formule vengono usati solo ingredienti naturali .
  • Nessun Olio Minerale – Usiamo solo Oli ed estratti naturali, nessuna Paraffina o simili.
  • Nessun Elemento chimico aggressivo – Non vengono usati ingredienti come Parabeni, Sodio Lauril Solfato (SLS), Dimethicone, profumi e fragranze artificiali.
  • Nessun Ingrediente da animali – Non usiamo ingredienti di origine animale. Solo elementi da loro prodotti, come il miele per esempio.
  • Nessun Test sugli animali – I nostri prodotti sono testati solo su volontari per assicuraci che siano sicuri ed efficaci.
  • Nessun Ingrediente OGM – Non usiamo organismi geneticamente modificati per assicurare che le formulazioni siano più naturali possibile.

Una delle prime domande che mi sono fatta leggendo questi punti è chiaramente: Cosa sono gli ingredienti Bioattivi???

Secondo la filosofia di Dr.Organic molti prodotti in commercio sono certificati come biologici (organic, in inglese)  ma spesso i moderni sistemi di produzione rimuovono molte delle qualità e delle proprietà benefiche degli estratti naturali.
Il logo BIOACTIVE di  Dr. Organic assicura non solo che ogni nostro prodotto contenga ingredienti biologici attivi, ma che le proprietà naturali ne vengano preservate, mantenendone e garantendone la naturale efficacia.
Questo spiega quindi anche la scelta di Dr.Organic di rinunciare alla Certificazione da parte di un ente terzo in quanto il loro protocolli di produzione vantano di essere più restrittivi di quelli di un entre Certificatore.

Dr. Organic è disponibile in diverse linee con caratteristiche specifiche e ciascuna caratterizzata da un ingrediente cardine.

  • Olio di Argan
  • Cocco
  • Aloe Vera
  • Lavanda
  • Miele Manuka
  • Sali del Mar Morto
  • Olio Vergine di Oliva
  • Olio di Rose
  • Pappa Reale
  • Vitamina E Melograno
  • Tea Tree

Oggi vi parlo di una prima tranche di prodotti che ho avuto modo di provare, quelli che ricadono nella categoria dei Detergenti, giusto per non mescolare mere e pere, ma anche perchè come sapete mi piace provare per vari mesi le creme viso prima di parlarne…

Partiamo subito da un prodotto che era già stato citato nell’In&Out di Maggio:

Organic Manuka Honey Face ScrubScrub viso al Miele di Manuka 

Lo Scrub viso al Miele di Manuka è un trattamento esfoliante e detergente che combina le proprietà rigeneranti del miele di Manuka con altri ingredienti naturali bioattivi quali l’olio di mandorle dolci, l’olio di avocado e microparticelle abrasive di lava vulcanica, per rimuovere a fondo le impurità della pelle. Risulta efficace in caso di pori dilatati, punti neri, rughe superficiali e pelle secca.

Non so se ne siete al corrente ma oltre ad essere un mio quasi omonimo questo miele ha una grande ed antica fama.
Il Miele di Manuka è prodotto dalle api che raccolgono il nettare ai fiori dell’albero di Manuka, tipico dell’Australia e della Nuova Zelanda, dove è considerato un alimento terapeutico. La coltivazione è stata introdotta in Europa negli ultimi anni ed è uno dei pochi mieli approvato per uso terapeutico (ha anche ottenuto l’approvazione dalla FDA nel 2007).
Numerosi test in vitro hanno evidenziato proprietà antibatteriche ed antimicotiche, che lo rendono quindi molto appetibile per la produzione di cosmetici atti a guarire, rinnovare ed idratare la pelle; grazie infatti alle sue qualità antiossidanti e nutrienti, protegge la pelle dai danni derivati dall’esposizione solare, assorbe le impurità dai pori della pelle, ripristina le condizioni ottimali del cuoi capelluto ravvivando il naturale colore della capigliatura, nutrendola e ravvivandola. E’ inoltre efficace nel trattamento di escoriazioni, acne, scottature, punture di insetti e piccole rughe.
…. Insomma uno di quegli elementi naturali dai mille poteri!

Questo scrub si presenta come una ricchissima crema con all’interno dei granellini di pietra vulcanica, semi di frutti frantumati e particelle della pannocchia di mais che svolgono la funzione esfoliante.
Si tratta di uno scrub in crema non schiumogeno, non aspettatevi quindi le bollicine!
La morbidissima e profumata crema rende lo scrub molto delicato ma comunque efficace sulla pelle. Nel tempo necessario a effettuare questo scrub sembra proprio che parte della crema venga assorbita grazie al massaggio e alla presenza dei granuli quindi una volta rimosso il prodotto la pelle risulta esfoliata, compatta ed idratata allo stesso tempo.
Non dissecca affatto la pelle come spesso mi capita con gli scrub in gel.
I granuli sono di diverse dimensioni  ed effettuano uno scrub efficace senza però arrossare la pelle.
Un prodotto davvero piacevole sia per consistenza, profumo e risultato che comprerei senza indugio.
Il packaging è semplice ma funzionale.

Ecco l’analisi dell’inci:
Il Glyceryl Stearate SE è rosso perchè essendo un autoemulsionante è composto da diversi ingredienti questi potrebbero essere di origine animale. Considerando l’attenzione della marca nelle formulazioni non credo ci sia da preoccuparsi.

In Breve:

  • Prodotto: 
  • Packaging: 
  • INCI : 
  • Contenuto: 125ml
  • Prezzo: 14,90€

Dead Sea Mineral Face Wash: Detergente Viso Purificante ai Sali del Mar Morto

Il Detergente Viso Purificante ai Sali del Mar Morto è un trattamento adatto a tutte le pelli per rimuovere le impurità, punti neri e le imperfezioni; è formulato con i sali minerali del Mar Morto, aloe vera, estratto di Alga Bruna, estratto di Fuco, olio di arancio e mandarino, olio di pino e timo, vitamina C. Purifica la pelle del viso delicatamente lasciandola fresca, morbida e visibilmente sana.
I sali del Mar Morto contengono inoltre più di 20 minerali essenziali, alcuni dei quali non sono presenti in nessun altro mare.

Ci sarebbe molto da parlare dei sali del mar morto e di quello che per osmosi regalano alla nostra pelle, anche questo è uno di quei prodotti naturali conosciuti da secoli per le loro proprietà e che con la riscoperta del Naturale tornano giustamente alla riscossa.

Questo gel è molto gradevole da usare, delicatamente profumato e mi sembra che abbia anche lui aiutato nella mia lotta contro le impurità ricominciata da qualche mese come vi ho raccontato ieri con il post sugli attivi Etat Pur.
Usato tutti i giorni mi ha seccato un pochino la pelle soprattutto nel periodo più freddo, quando l’inverno sembrava non finire mai.
Ho cominciato quindi ad utilizzarlo due  volte a settimana e una volta ogni tanto su mascella e mento con la spazzolina Deep-Pore del Clarisonic e questo sembra essere un giusto equilibrio.
Applicando la crema idratante subito dopo il lavaggio senza attendere troppo, la sensazione di “pelle che tira” viene scongiurata.

Questa confezione mi durerà per moltissimo tempo ma non so se ricomprerò il prodotto perchè in generale preferisco i detergenti cremosi.
Mi piacerebbe però provare altri prodotti di questa linea con Sal del mar Morto purificante dedicata atutti i tipi di pelle ma in modo particolare anche a quelle miste/secche con problematiche di punti neri e brufoli. Generalmente infatti si pensa alle pelli grasse problematiche mentre molte donne con pelle mista con zone anche secche, ancora combattono con le imperfezioni, purtroppo.

Il packaging è grande, il che lo rende un po’ pesante e si rischia sempre di far uscire una quantità eccessiva di prodotto dal tubo. Sarebbe stato forse più appropriato un dispenser.

Ecco l’INCI:
I bollini rossi a metà sono rappresentati dagli estratti di arancio amaro e dolce che sono fotosensibilizzanti ma parlando di un prodotto a risciacquo non c’è da preoccuparsi.
L’unico che è davvero una sorpresa trovare qui è il sodium hydroxymethylglycinate, conservante noto cessore di formaldeide. E’ sicuramente alla fine dell’inci e in un prodotto a risciacquo non c’è un contatto prolungato però è un peccato che non abbiano usato un conservante differente.
Per maggiorni info: Articolo su Promisland

In Breve:

  • Prodotto: 
  • Packaging:  
  • INCI : 
  • Contenuto: 200ml
  • Prezzo: 14,90€

Aloe Vera Handwash: Detergente liquido Mani all’Aloe Vera

Il Sapone Mani Liquido all’Aloe Vera è ricco di principi attivi per detergere delicatamente ma efficacemente la pelle delle mani dai batteri dannosi che possono trovarsi su di esse.

L’Aloe Vera (aloe barbadensis miller) non ha bisogno di presentazioni, è una cactacea ed una delle più antiche piante medicinali conosciute. Le virtù curative di questa pianta miracolosa sono legate a miti e leggende dell’antica Persia, dell’Egitto, della Grecia, del Medio Oriente e anche dell’Europa: è stata infatti usata per secoli per attenuare le bruciature e guarire le ferite, per proteggere la pelle dall’aggressione dei raggi solari e come alimento.

Questo detergente liquido è delicatamente profumato, efficace e lascia le mani morbide e pulite senza seccarle.
Quanto ai batteri non posso purtroppo controllare, ma direi che mi fido di Dr. Organic.
Se devo dire la verità io non sono proprio una di quelle persone che deve disinfettare la casa (o la persona) da cima a fondo come fosse un laboratorio di analisi quindi mi è sufficiente levarmi dalle mani i batteri più pericolosi che facilmente girando con i mezzi pubblici raccogliamo toccando le superfici.

Il packaging a dispenser è ottimo per questo genere di prodotto e devo dire risulta anche piacevole da tenere a vista grazie al collarino cromato con la scritta Dr.Organic.

Ecco l’INCI.

In Breve:

  • Prodotto: 
  • Packaging: 
  • INCI : 
  • Contenuto: 250ml
  • Prezzo: 8,90€
Potete trovare i prodotti Dr.Organic su  Salustore.com 

Avete già provato i prodotti Dr.Organic?
Vi incuriosiscono?
Fatemi sapere!
Alla prossima!

Disclaimer: 
I prodotti oggetto del post  mi sono stati omaggiati da Salustore a scopo valutativo. Ringrazio l’azienda per questa opportunità.

Nessuna condizione è stata posta per l’omaggio dei prodotti e l’articolo rispecchia il mio reale giudizio.

18 thoughts on “[Recensione] prodotti Detergenti Dr. Organic”

  1. ♥ vendy ♥ says:

    ciao cara i prodotti di questo brand mi sono piaciuti davvero molto, soprattutto il detergente al tea tree, mi sono trovata malissimo invece con lo shampoo all'aloe vera…non so se perchè troppo idratante, lascia i miei capelli pesanti e unti, molto peggio del prelavaggio, ho provato in tutti i modi, risciacquo approfondito, diluirlo, usarne una minima quantità…ma nulla…l'effetto è sempre quello
    xoxo

    ♥Vendy♥
    ♥♥♥NEW POST♥♥♥
    follow me on:
    ♥The simple life of rich people blog♥

    1. Manuki says:

      Mi fa piacere che qualcosa ti sia piaciuto!
      Caspita che peccato pewr lo shampo! io non ho provato Shampoo quindi non ti so dire… magari non era indicato per il tuo tipo di capello?

  2. Ery says:

    Li trovo molto interessanti come prodotti, anche perché mi devo decidere a curare un po' di più la mia pelle. Anche i prezzi non mi sembrano esagerati.

    1. Manuki says:

      Vero, Ery!
      sono prezzi medi!

  3. ggMAKEUP says:

    Mi ispirano troppo i prodotti di questo brand 😀

    1. Manuki says:

      In effetto ci sono cose molto interessanti!

  4. Twinkle Nature says:

    Marchio carino…ma inci non impeccabili ^-^

    1. Manuki says:

      Be' insomma mi pare che l'unico di cui preoccuparsi eventualmente sia il sodium hydroxymethylglycinate. Gli altri rossi non sono su cui ragonare…
      Mai guardare solo i pallini…

  5. Giada says:

    Io non ho mai provato niente ma dalla tua recensione lo scrub al miele di manuka mi ispira da morire…! *_*

    1. Manuki says:

      Sarà il nome… l'assonanza! XD

  6. TheMorgana1985 says:

    Ma sai che questo brand ha un pock che mi piace da impazzire, non so perchè, daro che non ha niente di particolare, ma mi piace tantissimo.

    1. Manuki says:

      Hai ragione! Ci ho pensato anche io! Secondo me sono "engaging": è colorato, pieno d'informazioni ma anche minimalista in qualche modo!

  7. Robiwan says:

    continuo a leggere "Manuki face scrub"..mi sa che è giunta l'ora di andarsi a riposare dopo l'esame x_x mi hai fatto venire voglia di provare qualcosina, sicuramente ho qualche campioncino :3

    1. Manuki says:

      Ahahaha! anche io in effetti e non ho nemmeno avuto un esame!! XD

  8. お菓子 Okashi Lau says:

    grazie mille per questa recensione. Dove vivo io riesco a reperire molto facilmente questi prodotti, ma non avevo mai letto nulla in proposito per cui non mi fidavo. Grazie <3 sei sempre così precisa, una vera prima della classe *_*

    1. Manuki says:

      Grazie a te dei complimenti!

  9. Patri - LAismydream says:

    L'unico loro prodotto che ho provato è stata la crema viso all'Aloe che non era adatta alla mia pelle e che alla fine non ricordo se l'ho cestinata o l'ho finita per pulire le borse in pelle… nonostante l'esperienza non proprio positivissima con la crema, mi piacerebbe provare anche altro di questa marca perché non la trovo affatto male ed ha moltissimi prodotti interessanti.

  10. Lucia Pomilii says:

    Sono assolutamente da provare! Cosa ne pensi invece dei detergenti Bionike e Avene? Io mi trovo molto bene ma non sono molto pratica di INCI. Li compro su questo sito di prodotti per la cosmetica.

I vostri commenti...