Inaugurazione Aldo Coppola Kingdom of Beauty e nuovo taglio.

La settimana scorsa è avvenuta l’apertura ufficiale e l’inaugurazione in grande stile del nuovo atelier Aldo Coppola in corso Europa 7 a Milano.

Si tratta di un concept molto elaborato, più che di un normale atelier (per quanto normali possano definirsi gli atelier di Aldo Coppola!).
E’ uno spazio polifunzionale dedicato alla bellezza a 360 gradi, il regno della bellezza, appunto.

Il sogno: realizzare uno spazio dedicato a bellezza e benessere, dal design unico ed innovativo, in grado di rappresentare la passione, l’arte e la professionalità che identificano la storia e l’attualità del marchio Aldo Coppola.
L’idea creativa di Aldo Coppola Jr. prende forma grazie all’intuito dell’architetto Anton Kobrinetz, dando vita al Regno della Bellezza Aldo Coppola.
“L’isola che non c’è dedicata alla cura della bellezza”, così Aldo Coppola Jr. definisce questi 1000 mq di marmo bianco di Carrara, avvolti da tredici vetrine, a due passi dal Duomo di Milano.
Il bianco imponente si pennella dell’immancabile rosso Aldo Coppola nel design degli arredi di Marcel Wanders Gamma&Bross, illuminati dalle creazioni d’arte disegnate dal light designer Enzo Catellani e immagini storiche di calendari Aldo Coppola-L’Oréal, fotografati da Fabrizio Ferri e Oliviero Toscani, sono ricreate da mosaici d’autore realizzati da Trend.
La vetrata imponente che si affaccia su Corso Europa si spalanca, aprendo le porte di questo regno incantato. Muovendo i primi passi dentro questa nuvola bianca si viene rapiti dalla bellezza di Madalina Ghenea che posa per la campagna Aldo Coppola: sei metri di led-wall proiettano immagini esclusive, portando l’attenzione sulla reception del salone che avvolge l’entrata assieme ad un mobile lineare di 135 metri realizzato in gel coat e colorato da una gamma di prodotti esclusivi. Aldo Coppola, Shatush e L’Oréal Professionnel si fondono con  Shu Uemura, Kérastase e Redken.
Gli smalti Essie regalano effetti cromatici unici che si sposano perfettamente con il verde di Valmont e il bianco di Shani.





Esplorando il piano terra e il primo piano, denominati Junior Suite, ci si perde nella precisione del design di Marcel Wanders-Gamma&Bross.
In questi spazi prende vita un nuovo concept per accogliere la cliente, che percepirà più spazio dedicatole con giochi di specchi che la rifletteranno all’infinito.

Non solo bellezza dei capelli:
scendendo di un piano si viene accolti da una reception dedicata esclusivamente alla beauty. Ai marchi Valmont e Shani per la cura di viso e corpo, si uniscono le essenze di Il Profumo, Maria Candida Gentile e La Maison de la Vanille, e il make up di By Terry e Lancôme.
Ancora una volta lo spazio espositivo si colora: un Nail Bar in pelle rossa e tavoli in marmo bianco introducono per la prima volta il concept di Nails Express in un Salone Aldo Coppola.
Dietro due glass wall d’immagini, le poltrone di feet massage racchiudono l’angolo dedicato alla bellezza e alla riflessologia.




A sinistra della reception si accede all’area delle Suite e Presidential Suite: questo format innovativo vede la creazione di sei cabine dalla forma circolare che ricorda il marchio distintivo Aldo Coppola.
Questa massima espressione di design racchiude il vero connubio tra bellezza dei capelli, del viso e del corpo: oltre alla work station Nabucco, la presenza del lettino Cocooning dà la possibilità di ricevere trattamenti viso, corpo e capelli allo stesso tempo, godendosi un massaggio a quattro mani unico nel suo genere e i benefici del servizio Hair Therapy per la cura della cute.
Per allontanare lo stress si può concludere il percorso passando alla sauna e doccia sensoriale, in un’area realizzata da Carmenta dedicata al relax.


Il vero climax del regno della bellezza sono le Presidential Suite: due incredibili ambienti private luxury dove i leitmotive sono riservatezza, lusso e servizio personalizzato. Circondati da mosaici d’autore si entra in uno spazio esclusivo con due postazioni Nabucco, lettino Cocooning, doccia e sauna private, spogliatoio e bar dedicato.
L’isola della bellezza che oggi non c’è, diventa un luogo unico dove poter essere coccolati da un team di professionisti che, attenti ad ogni minimo dettaglio, offrono un percorso di bellezza personalizzato per un’esperienza di relax e privacy assoluta. Tutto questo circondati da un portfolio di prodotti di altissimo livello con brand di rilevanza internazionale.

Il Regno della Bellezza Aldo Coppola non è solo questo: fra mosaici e luci soffuse prende vita un progetto di sviluppo imprenditoriale che sfida la situazione economica attuale, decidendo di puntare ancora una volta sul Made in Italy e investendo in un concept di design e innovazione tecnico artistico unico nel suo genere.



Le forme circolari, che riprendono il marchio del brand, sono un filrouge di questo Regno della Bellezza. A partire dalla pianta tondeggiante, passando per i lampadari e gli specchi, per arrivare alle Suite di trattamento. Ogni particolare è curato con maestria.

Ed è proprio in questo spazio da favola che, dopo un meraviglioso trattamento Hair Therapy per i miei capelli secchi, stesa sulla poltrona reclinabile e massaggiante del lavatesta, quando il mio stylist Alessandro mi chiede che cosa voglia fare ai capelli che io, con nonchalance, rispondo “Tagliamo!”.

Non sono impazzita è solamente che conosco la bravura degli stylist Coppola con i tagli ed in particolare i ricci!!
Questo è davvero l’unico posto dovo io mi fidi a dire una cosa del genere ed affidarmi completamente all’idea e alle mani di chi mi sta di fronte.
L’ho fatto già in passato e probabilmente lo rifarò anche in futuro.
Una decina di anni fa infatti mi feci tagliare i capelli,  allora lunghi fino a mezza schiena, ed uscii con un bel funghetto riccio e con uno Shatush color nocciola sulla mia base castana scura, che mi sono tenuta per parecchi anni, adorandolo immensamente. Per chi non l’avesse già visto vi inserisco una foto qui a destra.

E anche Alessandro ha compiuto il suo piccolo miracolo settimana scorsa, riuscendo in un colpo solo a darmi il taglio asimmetrico che non pensavo potesse star bene con i capelli ricci ma che volevo da anni, e a fare di una peculiarità dei miei capelli un vero punto di forza di questo taglio!


I miei capelli infatti sono naturalmente più lisci nella zona intorno all’orecchio. Per anni con le normali scalature fatte a capello bagnato e senza tenere conto di questa particolarità mi ritrovavo con un taglio asciutto poco armoniosa. A nulla valeva accennare questa cosa… oppure andare con i capelli appena lavati per far vedere e toccare con mano il capello… a nessuno interessa!

Questa creazione di Alessandro e la sua maestria nel tagliarmi i capelli sia bagnati che asciutti, hanno reso questo “difetto” un pregio. I ciuffi più lisci infatti sono mimetizzati e accentuano l’asimmetria del taglio, più corto dietro e più lungo davanti.

Le foto sono quelle del look Nabla che avete già visto qualche giorno fa ma purtroppo non ho avuto tempo di farne altre.
Come avrete capito sono davvero contenta del mio nuovo stile!
Non ho avuto molto tempo per provare altri servizi del salone perchè la mia coccola con taglio è durata quasi due ore!
Mi sono però rilassata con una bella tazza di Kusmi Tea e anche qualche bollicina rosé, per festeggiare insieme al team del nuovo atelier questa nuova avventura.

Nei prossimi mesi vi parlerò anche di alcuni dei marchi partner di Aldo Coppola in questa avventura, i cui prodotti potete trovare come trattamento e in vendita nell’atelier.


Sicuramente questo non è un posto che tutti ci possiamo permettere sempre, ma è sicuramente un posto che fa sognare… e che nel mio caso ha aiutato anche a rendere l’impossibile, possibile!

Alla prossima!

Ringrazio l’azienda per questa opportunità di partecipare al press day e di aver potuto usufruire di questi servizi.
Nessuna condizione è stata posta per l’invio dei prodotti e la recensione rispecchia il mio reale giudizio.

8 thoughts on “Inaugurazione Aldo Coppola Kingdom of Beauty e nuovo taglio.”

  1. お菓子 Okashi Lau says:

    wow *_* sia per il negozio che per il tuo nuovo taglio!!
    Manu, tu che sei di Milano… leggi qui:-D
    http://xxenonsentirli.blogspot.cz/2013/12/pensavo-ma-se-ci-vedessimo.html

  2. Alice says:

    wow che posto Stupendo!! <3
    e stai benissimo con il nuovo taglio!!

    xoxo,
    Alice's Pink Diary
    Alice's Pink Diary FACEBOOK PAGE

    1. Manuki says:

      Grazie!

  3. Emanuela says:

    questo taglio è bellissimo! ogni tanto anche io vado dalla parrucchiera e taglio centimetri e centimetri per fare un taglio simile a questo!

  4. Siboney2046 says:

    Pazzesco, quest'estate la mia parrucchiera mi ha fatto un taglio praticamente uguale, asimmetrico proprio così! Sarei curiosa di provare un salone Aldo Coppola (anche se da me non credo ce ne siano) però ho il mio salone Aveda di fiducia e non credo avrei il coraggio di cambiare più!

    1. Manuki says:

      I capelli ricci sono difficili e quando trovi qualcuno che te li taglia bene è difficile lasciarlo!

  5. Debby says:

    i saloni aldo coppola non deludono mai! 🙂 ottimo taglio!

    http://universeofbeauty.blogspot.it

    1. Manuki says:

      Non posso che essere d'accordo!

I vostri commenti...