Alla scoperta di Arval: Linea Puractiva

Oggi cominciamo un viaggio alla scoperta dei prodotti Arval, marchio Italiano di formulazione e produzione Svizzera.

Il range di prodotti di questo marchio copre tutte le necessità della pelle e si estende anche verso il make up.

In ogni appuntamento di questa serie di post “Alla scoperta di Arval” vedremo una linea, ne vedremo le caratteristiche e il nuovo packaging dato che proprio in questo periodo Arval sta rinnovando il look di tutte le sue linee cosmetiche.

Cominciamo questo viaggio con la la Linea Puractiva, la prima ad essersi “rifatta il packaging”!


Puractiva, una strategia integrata a base di estratti fitobotanici, formulata dai nostri Laboratori Svizzeri, per affrontare gli inestetismi associati alle pelli grasse e impure (anche con tendenza a degenerazione acneica e seborroica).La pelle grassa è una condizione antiestetica determinata da iperproduzione di sebo, il grasso naturale che la pelle autosecerne per proteggere la sua morbidezza e il suo benessere.Un quotidiano e attento rituale cosmetico, costituito inizialmente da un’accurata e costante pulizia, può intervenire a minimizzare e controllare l’eccessiva untuosità cutanea, aiutando a prevenire e mitigare gli inestetismi associati a eventuali degenerazioni infiammatorie.
La pelle uniformemente grassa può collocarsi indifferentemente su viso, collo, décolleté, schiena, spalle, cuoio capelluto.Quella mista alterna zone “grasse”, prevalentemente sulla zona T (fronte, naso, mento), a zone normali.La pelle impura è una pelle grassa o mista soggetta ad alterazioni microbiche o micotiche.
La causa del fenomeno, nelle sue tre manifestazioni, è l’eccessiva secrezione di sebo, o seborrea

I principi attivi che contraddistinguono questa linea sono:

  • Estratto di biancospino: effetto lenitivo, gradevolmente astringente.
  • Estratto di lichene d’Islanda (sale dell’acido usnico): specifica e mirata azione dermopurificante.
  • Acqua floreale di rosa: effetto addolcente e rinfrescante.

Di questa linea ho avuto la possibilità di provare la Recette, un fresco balsamo dall’intensa azione purificante, studiato per contrastare le imperfezioni, ridurre la visibilità dei pori, asciugare le impurità delle pelli grasse e impure.
Arricchito con zolfo purissimo ed estratti purificanti di lichene, amamelide e rosmarino, svolge un’azione specifica equilibrante sulle pelli grasse e affette da brufoli.

E’ quindi un trattamento mirato per le zone del viso impure, anche a uso locale sulle imperfezioni.
È un prodotto adatto anche alle pelli maschili a tendenza seborroica e acneica e può essere utilizzato anche come lozione dopobarba.
Applicare il prodotto su pelle pulita: versare su un dischetto di cotone e tamponare sui punti critici, evitando il contorno occhi e labbra.

La mia pelle è mista secca e ultimamente grazie a dei trattamenti con AHA (alfa-idrossi acidi) e Clarisonic, non ha più  grandi problemi di imperfezioni.

Ho provato questa crema solo sulle piccole imperfezioni che si concentrano prevalentemente intorno al ciclo ed mi sembra che abbia contribuito ad asciugarle prima.
Questo balsamo è praticamente un gel, ma è più sodo e soffice di un gel normale. Viene assorbita velocemente dalla pelle senza lasciare untuosità alcuna.
Non avendo la pelle grassa o grassa mista e non soffrendo di acne non posso farne una vera e propria review ma mi sembra comunque un prodotto di elevata qualità adatto anche a pelli non troppo grasse se utilizzato localmente.

Arval non è una linea di prodotti naturali quindi se vi state chiedendo come sia l’INCI ve lo mostro subito.

Se Fede avrà voglia di provarla con costanza magari la potrà scrivere lui una vera e propria recensione visto che ha una pelle mista e ancora qualche imperfezione…
Devo solo convincerlo ad applicarla con costanza! Ce la farò? ^-^

Tra i prodotti di questa linea mi incuriosice la Bio-Balancing Cream che contiene acido ialuronico e AHA, un trattamento adatto anche alle pelli più secche e mature.

I prodotti Arval si possono trovare nelle migliori profumerie oppure sul sito www.arvalcosmetici.com. Per domande e informazioni esiste la pagina F.A.Q., un numero del servizio clienti e ed un’email dedicata.

Voi conoscete Arval?
Avete provato questa linea di prodotti?

Fatemi sapere!
Alla prossima!

Disclaimer: 

I prodotti oggetto del post  mi sono stati omaggiati dal marchio a scopo valutativo. Ringrazio l’azienda per questa opportunità.

Nessuna condizione è stata posta per l’omaggio dei prodotti e l’articolo rispecchia il mio reale giudizio.

5 thoughts on “Alla scoperta di Arval: Linea Puractiva”

  1. LaDama Bianca says:

    Conosco il marchio ma non credo di aver mai provato qualcosa.

  2. Seleny Luna says:

    ho provato alcuni prodotti di Arval anni fa e mi ci sono trovata benissimo..questa linea farebbe proprio al caso mio..^_^

    1. Manuki says:

      Grazie per la tua testimonianza =) Tieni d'occhio il sito che ogni tanto ci sono sconti!

  3. Siboney2046 says:

    Ho un'amica con pelle mista piuttosto problematica che usa questa linea da anni e i miglioramenti si vedono rispetto a prima!

    1. Manuki says:

      Bene allora magari proverò la loro crema con AHA appena finisco quella che sto usando ora! Grazie del tuo commento!

I vostri commenti...