La forza e il sorriso, un’arma in più per combattere.

Settimana scorsa Unipro Cosmetica Italia hanno organizzato un incontro per far conoscere alle blogger questa iniziativa meravigliosa chiamata La Forza e il Sorriso.
Purtroppo non ho potuto partecipare ma voglio comunque parlarne perchè mi sembra un’iniziativa davvero degna di nota.

“La forza e il sorriso”, in collaborazione con UNIPRO, offre dei corsi gratuiti per le malate oncologiche, all’interno dei reparti ospedalieri, dove gli esperti del settore cosmetico insegnano alle donne come valorizzarsi al meglio e ritrovare il gusto di sentirsi belle.
Sicuramente immaginerete (…e magari qualcuno di voi ne ha avuto anche un’esperienza più diretta), quanto sia fisicamente e psicologicamente impegnativo il percorso delle cure oncologiche.
Lo scopo di questa iniziativa apparentemente frivola è di aiutarle a migliorare il proprio aspetto fisico durante e dopo le cure per sentirsi di nuovo meglio con sé stesse e riacquistare un po’ di quella forza tanto necessaria per continuare a lottare.

L’associazione si ispira alla più nota “Look good feel better nata nel 1989 in America, ed attualmente estesa in 24 paesi del mondo. Gli studi hanno dimostrato che queste iniziative hanno un potere benefico, non solo di tipo psicologico, ma che siano di aiuto alle tradizionali terapie farmacologiche per la lotta contro il tumore.

Vengono proposte informazioni, idee e consigli pratici per meglio fronteggiare gli effetti secondari dei trattamenti: aver cura della pelle, affrontare la caduta dei capelli, truccarsi per riconquistare benessere e autostima. Ad ogni partecipante viene lasciato un bel Beuty case rosa con tutte i prodotti necessari per continuare a coccolarsi a casa propria.

Purtroppo ogni giorno moltissime donne si trovano a lottare contro questo male e spesso il tumore per le donne non è solo sinonimo di sofferenze, ma anche della perdita della propria femminilità.
La perdita dei capelli, il viso scavato e smunto e il corpo sempre più debole sono solo alcuni degli effetti visibili a una donna sul cambiamento causato dalla malattia.

Ritrovare la bellezza esteriore, sentirsi nuovamente femminili può essere davvero utile a mantenere viva quella forza che serve per lottare contro questo male. Una forza che spesso può essere offuscata da tanti fattori interiori (depressione) ma anche esteriori (sentirsi trattate dagli altri in maniera diversa).
Per questo l’associazione lo slogan de “La forza e il sorriso” recita


Per far ritrovare alle donne in terapia antitumorale il sorriso davanti allo specchio e la forza dentro di sé.


Numerosi aziende ed ospedali hanno aderito all’inziativa, così come numerose sono le aziende cosmetiche che offrono i loro prodotti per questa causa.

Sono sicura che se la mia amica Eva avesse conosciuto “La Forza e il Sorriso” avrebbe apprezzato molto questa iniziativa… Aveva tanta forza e tanta ironia che spesso lasciava spiazzate le persone perchè probabilmente da un malato di tumore ci si aspettano soprattutto tristezza e autocommiserazione e invece un sorriso può fare la differenza.

Spero che questo mio piccolo contributo possa aiutare qualcuno che conoscete, o qualcuno che semplicemente si trovi a passare di qui a ritrovare il suo sorriso.

Alla prossima!

3 thoughts on “La forza e il sorriso, un’arma in più per combattere.”

  1. Dony Cipriadiluna says:

    trovo che sia bellissima questa iniziativa! Prendersi cura di se stesse fa bene psicologicamente e può aiutare a ritrovare la forza per continuare a lottare, ma può essere anche uno svago momentaneo, quasi una boccata d'aria fresca in un percorso duro e difficoltoso.

    1. Manuki says:

      E' vero anche solo svagarsi e non pensare a volte fa meglio di molte medicine!

  2. TheMorgana1985 says:

    Questa iniziativa è davvero bellissima e molto lodevole

I vostri commenti...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.