[Recensione] Monoi Olio Nativo Eos Natura

Oggi vi parlo di un’olio famoso e come tutte le cose famose copiato e storpiato, tagliato e snaturato. Sul mercato si trova di tutto ma quello vero, il Monoi Olio nativo puro è composto di soli due ingredienti: olio di cocco e fiori di Tiarè (e in questo caso un pizzico di vitamina E come antiossidante).

Eos natura, marchio che produce il Monoi Olio Nativo di cui parlo oggi, è giustamente molto orgogliosa di presentarvi quello che gli inglesi chiamerebbero the real deal, l’originale.
Un’olio indicato per mille usi, dall’idratazione del corpo a quella dei capelli, per i massaggi o come dopo sole…..
Vediamolo nel dettaglio!

Segreto di bellezza delle donne polinesiane, il Monoi, letteralmente “olio profumato” è un olio dorato dalla struttura dolce e piacevole, dotato al tempo stesso di un profumo discreto ed ammaliante, ottenuto da un processo di Enfleurage semplice e artigianale: i Fiori di Tiarè, Tiara Tahiti, una varietà di gardenia dall’odore unico che germoglia solamente in Polinesia, ancora in boccio sono immersi in un olio di copra raffinato, un olio estratto delle noci di cocco raccolte in Polinesia, fino a farlo saturare della loro fragranza (concentrazione di 100 fiori per litro).
Dalle caratteristiche idratanti, ammorbidenti, calmanti e purificanti l’Olio Nativo Monoi di Eos Natura svolge un’azione a lunga durata, che migliora il microrilievo cutaneo e rassoda il derma. Nutriente, emolliente da utilizzare tutto l’anno.
Ricco in acidi grassi essenziali, il Monoi Naturale solidifica al di sotto di una temperatura di 24 gradi C, per riportarlo allo stato liquido basta tenere il flacone qualche istante sotto il getto d’acqua calda, o in ammollo per qualche minuto in acqua precedentemente scaldata.

IDRATAZIONE QUOTIDIANA
Dopo la doccia per una pelle morbida, elastica e luminosa.
MASSAGGIO Intiepidito fra le mani e massaggiato, aiuta a creare armonia fra corpo e mente, sciogliendo le tensioni prodotte dallo stress.
BAGNO Per un bagno di bellezza anti-stress qualche goccia in vasca da bagno addolcisce e ammorbidisce la pelle.
DOPOSOLE Dopo le esposizioni solari restituisce alla pelle idratazione, ne calma le irritazioni, illumina e fissa l’abbronzatura.
CAPELLI Per capelli secchi, opachi e sfibrati distribuire su tutta la lunghezza e tenere in posa almeno 30 minuti con un asciugamano prima dello shampoo; oppure qualche goccia come tocco finale per ristrutturare le punte secche e proteggerle da agenti atmosferici e cloro.

Adatto alle gestanti e ai bambini.

Ho utilizzato quest’olio un po’ per tutti gli usi indicati, tranne che per il bagno perchè purtroppo come vi avevo già raccontato in questo post, non ho la vasca!
Sono rimasta davvero soddisfatta. Già usavo l’olio di cocco per i capelli con soddisfazione ed ogni tanto l’avevo provato anche sul corpo ma questa versione con l’infusione di fiori di Tiaré ha davvero qualcosa in più sia dal punto di vista sensoriale che da quello di utilizzo.
Rispetto all’olio di cocco che avevo usato in passato questo viene assorbito molto bene dalla pelle senza lasciare untuosità oltre ad avere uno splendido ma delicato profumo.
Credo che in fondo come per l’olio di oliva anche per l’olio di cocco i metodi di estrazione e il tipo di spremitura ne determinino la qualità quindi probabilmente non tutti gli oli di cocco sono uguali!
Con l’utilizzo di questo Olio Nativo la pelle ed i capelli ritrovano subito morbidezza senza rimanere troppo unti. Una favola!
Per i massaggi brevi questo olio è adatto ma se si vuole fare un lungo massaggio alla schiena bisognerà applicarlo più volte proprio a causa di questa sua facilità di assorbimento.
L’ho usato anche sul pancione, senza alcun problema di rush cutanei per fortuna, e mi ha soddisfatto anche se in questa zona preferisco qualcosa che lasci la pelle più umettata (o leggermente unta).
La pelle del mio corpo, molto assetata perchè un po’ inaridita dalla gravidanza, è invece rimasta soddisfatta al 100% e così anche i miei capelli!
Un olio davvero mille usi, totalmente naturale e dall’ottimo rapporto qualità prezzo.

In Breve:

  • Prodotto: 
  • Packaging: 
  • INCI: Naturale
  • PRO: non untuoso, facile assorbimento, gradevole profumazione, 
  • CONTRO: nessuno
  • Lo consiglio: Sì
  • Lo ricomprerei: Sì!
  • Prezzo: 13€
  • Contenuto: 100ml 
  • Reperibilità: Negozi di prodotti naturali e negozio online Eos Natura

INCI
Cocos nucifera oil, Gardenia thaitensis flower, tocopherol.

Voi avete mai provato il Monoi Olio nativo?
Come vi siete trovati e soprattutto come vi piace utilizzarlo?
Alla prossima!
Disclaimer: 
I prodotti oggetto del post  mi sono stati omaggiati dal marchio a scopo valutativo. Ringrazio l’azienda per questa opportunità.

Nessuna condizione è stata posta per l’omaggio dei prodotti e l’articolo rispecchia il mio reale giudizio.

12 thoughts on “[Recensione] Monoi Olio Nativo Eos Natura”

  1. b!girl says:

    Adoro il Monoi e mi piace provarlo di diverse marche…tanti oli si spacciano per Monoi, ma non lo sono, hanno solamente olio di cocco e il profumo del Monoi! questo di Eos vorei provarlo, d'estate soprattutto è uno dei prodotti che uso di più, sia pe ril corpo che per i capelli!

    1. Manuki says:

      Sapevo che tra voi ci sono delle appassionate!
      E' vero il profumo è molto estivo e ricorda il mare! =)

  2. Mary Nutricati says:

    ne ho usati diversi e questo è quello che mi ha soddisfatto di più in assoluto, lo sto cenetellinando 🙂

    1. Manuki says:

      Ottimo! io non posso fare un confronto ma questo è davvero un prodotto valido!

  3. Ery says:

    Mi hai fatto venire voglia di provarlo.

  4. Vanessa says:

    Questo blog e' sempre più tentatore….sfogliarlo e' come entrare in una mega pasticceria!

    1. Manuki says:

      ahahaah!
      :*

  5. Siboney2046 says:

    Monoi ed è subito estate!

    1. Manuki says:

      Vero?
      Ha proprio un profumo esotico ed estivo!

  6. TheMorgana1985 says:

    Ne sto sentendo dire meraviglie…e pensare che io non ho mai provato nulla al monoi

    1. Manuki says:

      Anche per me è la prima volta e sono contenta di aver cominciato da qualcosa che è sicuramente puro e non aromatizzato al profumo di Monoi.

I vostri commenti...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.