[Eventi] Al Cosmoprof 2016 con Cosmetica Italia

Buongiorno e Buona Pasquetta a tutti! A una settimana di distanza, con la solita calma, vi parlo della mia esperienza al Cosmorpof 2016.
Eh sì anche io ce l’ho fatta e sono ci sono andata all’ultimo momento!
Non avevo preannunciato questa cosa a nessuno, terrorizzata dal fatto che la ranocchietta si potesse ammalare proprio la notte precedente e io non potessi più partire…. e invece no. Fede e Ginevra mi hanno accompagnata in stazione li ho salutati con un bacetto e mi sono incamminata verso questa giornata tutta per me, la prima in quasi 18 mesi!
E ovviamente prima di entrare le selfie di rito con le compagne di viaggio che già avevo il piacere di conoscere!

La giornata è stata organizzata da Cosmetica Italia ed è sicuramente caratterizzata da un ritmo tranquillo, niente sveglie alle 6 e corse tra i padiglioni… ma per la ripresa delle mie attività al Cosmoprof direi che è stata un’ottima cosa.
Siamo arrivati al Lounge di Cosmetica Italia verso le 11.30 e dopo una presentazione di Luca Nava, direttore di Cosmetica Italia, siamo state invitate sbizzarrirci in un’attività a metà tra il gioco e il brainstorming. Divise in 5 gruppetti ognuno con il compito di sviluppare con colori, immagini e fantasia una delle parole legate al tema della cosmetica italiana.
E’ stato un momento molto divertente dove siamo tornate tutte un po’ bimbe con i colori la colla e i ritagli di giornale, ma abbiamo anche imparato molto. Il mio gruppo doveva sviluppare il tema Export e siamo rimaste un po’ spiazzate perchè al contrario degli altri non è solitamente un tema che tocca l’utente finale italiano, ma abbiamo appreso che l’esportazione di cosmesi Made in Italy è un’eccellenza di cui andare fieri che traina tutta la nostra economia!
Dopo un lauto pranzo a buffet ci siamo incamminate per seguire il tour a tappe per noi organizzato.
Tutti gli brand visitati durante questo tour sono soci UniPro e sono aziende che portano in Italia e nel Mondo l’eccellenza della cosmesi Made In Italy.
La prima azienda di cui abbiamo visitato lo stand è stata Equilibra dove ci sono state presentate le nuove linee:
  • Baby – linea dedicata all’igiene infantile
  • Argan Giovinezza Naturale – linea con moltissime referenze tutte all’olio di Argan con una profumazione delicata e avvolgente
  • Aloe Crema Solare versione Spray, dall’applicazione veloce e senza untuosità residua
Le novità Equilibra saranno presto nei punti vendita monomarca di Milano, Roma e Torino oltre che nei migliori supermercati, ipermercati e negozi specializzati.

Vi parlerò sicuramente sul blog di alcune referenze di queste nuove linee!

Il nostro tour prosegue con Bioline Jatò, che avevamo visitato anche nel 2014. E’ sempre un piacere incontrare Chiara Macchiella Corradini, proprietaria e fondatrice del marchio, sempre piena di energia positiva. In questa occasione ci hanno presentato i nuovi box Body Cell Strategy omnicomprensivi che contengono sia il trattamento estetico da eseguire il loco dalla propria estetista e anche i prodotti per continuare il trattamento a casa. Acquistandoli infatti si hanno una serie di trattamenti estetici professionali ed anche i  prodotti per il mantenimento, tutto senza spendere nulla in più. Questa idea innovativa va a sottolineare l’importanza, troppo spesso sottovalutata, di prolungare il trattamento anche nei giorni in cui non si va dall’estetista.
Inoltre abbiamo conosciuto alcune nuove referenze della linea 24.7, già conosciuta e apprezzata.

 

Continuando il nostro tour siamo approdati da Davines, di cui ho già parlato varie volte sul blog.
Lo stand era talmente pieno che mi è stato difficile fare foto durante la spiegazione. Questa comunque una piccola panoramica della nuova linea Your Hair Assistant, che contiene prodotti innovativi per aiutare durante la piega. Si parte dalla preparazione, uno shampoo idratante e nutriente adatto a tutti i tipi di capelli e due balsami elasticizzanti adatte a capelli secchi (rich) e normali e grassi (mild).
Secondo step il Blowdry Primer per donare corpo e supportare la piega e infine tre tipi finishing che, a seconda della piega che si vuol ottenere, possono anche essere usati in combinazione vista la loro caratteristica di non creare spessore sul capello.

Ultima tappa del nostro mini tour del Cosmoprof è Elgon, il marchio internazionale di cosmetici professionali per capelli di Pidielle S.p.A., azienda italiana specializzata nell’ideazione, formulazione e fabbricazione di prodotti che spaziano dalla colorazione all’haircare, fino alla texturization.
Una delle novità di quest’anno arriva dal co-washing che sicuramente conoscerete come trend. Da quest’anno molte aziende stanno introducendo prodotti specifici per il co-wash e in questo contesto nasce Deliwash, una rivoluzione alternativa ai tradizionali trattamenti di detersione, una famiglia di prodotti delicati che detergono ed al contempo condizionano i capelli permettendo di rimuovere i residui senza stress, lasciandoli luminosi, vibranti di colore, maneggiabili e semplicemente perfetti alla vista ed al tatto.

Dalla continua ricerca scientifica all’interno dei laboratori Pidielle S.p.A., nasce LINK-D, l’esclusiva linea di prodotti in grado di ricostruire le fibre capillari, proteggere i capelli dal danneggiamento tecnico (in particolare della decolorazione), apportare beneficio e ristoro dopo qualsiasi trattamento. Grazie a questo prodotto si diminuiscono i danni subiti dal capello con decolorazioni di svariati toni o su capelli sottili che mal sopportano le tinte.

Durante i giorni del Cosmoprof Elgon ha offerto una speciale selezione di prodotti in prova da acquistare con il motto “Try Me”. Nello stand c’era anche un Express Blow Dry Bar dove con 10€ si poteva provare la messa in piega con i prodotti Elgon. Questa iniziativa in collaborazione con Coopi regalava con ogni piega effettuata una pianta di arachidi a una cooperativa agricola formata da donne della Sierra Leone. Domenica alle 16.30 erano state regalate 61 piantine!

Nell’ultima oretta che avevamo per noi io mi sono fatta un giretto nel cosiddetto padiglione verde e ho dovuto constatare che non ci fossero poi tutte queste novità interessanti rispetto al 2014. L’unica cosa che ha colpito la mia curiosità è stato lo stand Zuii, brand Australiano di make up biologico professionale, perchè avevo già adocchiato il marchio online.
Zuii promette un risultato professionale con prodotti completamente biologici.
La vasta gamma dei colori Zuii è creata grazie ai prodotti floreali BIO, agli oli essenziali, vitamine e minerali.
Zuii è importato per l’Italia da Bio Beauty Professional. Sul sito trovate anche l’elenco di tutti i punti vendita in Italia.

E anche questa è fatta. Chissà che l’anno prossimo non mi riesca ad organizzare per un tour de Force degno del 2014!

Grazie a Cosmetica Italia per questa bellissima opportunità!
Voi conoscevate questi marchi?
Avete trovato prodotti interessanti al Cosmoprof?
Se non ci siete state raccontatemi invece il perchè!

Se avete curiosità su qualche prodotto fatemi sapere e chiederò direttamente agli uffici stampa del marchio.

Alla prossima!

9 thoughts on “[Eventi] Al Cosmoprof 2016 con Cosmetica Italia”

  1. miranda beauty says:

    Amazing post, dear! 🙂 Do you want to follow each other? If yes, please follow me with GFC and Google, instagram, write a comment
    and I follow you back 🙂

    With love.
    Diana.
    http://www.mirandabeautyworld.com/

  2. Greta Giordano says:

    Beate voi, purtroppo anche quest'anno non sono riuscita ad andare al Cosmoprof….spero per il prossimo
    http://www.foodandbeautypassion.com

    1. Manuki says:

      Una cosa è sicura… ogni anno c'è il Cosmoprof, non si scappa! =)

  3. LaDama Bianca says:

    Ci voleva una giornata tutta per te dopo tutto questo tempo 🙂 te la sei meritata.

    1. Manuki says:

      Eh sì… è incredibile come passa il tempo e come sia facile non trovarne per se con una piccola cozza in casa! ^__^

  4. Misato-san says:

    mannaggia alla miseria che non ho visto instagram, non mi aspettavo ci fossi, ti avrei rivista volentieri! (l'ultima volta che son stata a Milano non ho detto io niente a nessuno perché… giorni pre Natale e sapevo che avrei avuto una mobilità oscena. ma io devo conoscere Ginevra e tu lo sai!)

    hai visto tutti brand che io ho saltato, pur passando davanti ai loro stand, perché anche se sono rimasta più tempo quest'anno l'ho presa molto… leggera e poco da blogger per tutta una serie di motivi che in privato ti approfondirei ma qui no, mi spiace non aver guardato bene diverse cose ma dal punto di vista umano son stata benissimo e quindi sono contenta lo stesso.

    A livello green secondo me alcune cose interessanti c'erano (tipo Nacomi, tra le novità) ma c'erano anche delusioni tipo stand importanti senza un tester… francamente se devo guardare solo il packaging di un prodotto posso farlo anche su internet.
    Per non parlare di quelli che non apprezzavano le foto (io avevo il press pass per giunta)… vai a una fiera internazionale a farti conoscere e poi non vuoi che la gente parli di te?
    Zero senso.

    Comunque sono contenta che tu sia riuscita ad avere una giornata in primis per Manu, era ora!

    1. Manuki says:

      tesoro ma lo sai che ho pensato la stessa cosa quando sul treno al ritorno ho visto le tue foto?!! Mi avrebbe fatto piacerissimo! Dai quando torni a Milano ci impegnamo per vederci! ma tu ora dove stai? mi sono un po' persa gli spostamenti in quest'ultimo anno… sorry! Magari ci si può vedere se veniamo a Roma!

  5. Ludovica says:

    Alcuni marchi li conoscevo, alcuni no 🙂
    Sono andata anche io al Cosmoprof quest'anno, ma il mio è stato un continuo correre da una parte all'altra >.< il prossimo anno cercherò di andarci in più giornate, così mi godo meglio il tutto 😀
    Un bacio :*

    1. Manuki says:

      Sicuramente ci vuole calma e tempo… e un paio di scarpe comode! =)

I vostri commenti...