[DIY] Decorazioni per Albero di Natale Fai da Te

Sarà che quest’anno sto meglio di salute, che Ginevra mi chiede ogni giorno “quando facciamo l’Albero di Natale?” perchè li vede già in giro nei negozi, sarà che voglio che sia speciale anche per lei che comincia a capire che il Natale è un periodo particolare, ma quest’anno mi sento già molto Natalizia.
Abbiamo preso un nuovo Albero di Natale slim, o smilzo come lo abbiamo soprannominato, che non occupi quello che rimane della nostra casa mignon e mi sono anche attrezzata per qualche decorazione Fai da Te.
L’idea è fare un albero prevalentemente sui colori Bianco rosso e argento, salvo alcune decorazioni storiche che abbiamo da sempre e che ho collezionato negli anni. Vi faccio vedere cosa ho combinato dandovi anche qualche dritta per realizzarle se vi piacessero!

Decorazioni in pasta di Bicarbonato
La pasta di bicarbonato è stata una belle scoperta. Mi piace la finitura grezza ma brillante grazie alla ricristallizzazione del bicarbonato di sodio. Inoltre è un’attività indicata anche ai bimbi piccoli dai 18 mesi (quando perdono quell’urgenza di esplorare tutto con la bocca e la manipolazione diventa più importante) Ginevra si è divertita molto!La ricetta che ho seguito è di greenme.it
Ingredienti
2 tazze di bicarbonato di sodio
1 tazza di amido di mais
1 tazza e 1/4 di acqua
  • matterello (perfetto quello di plastica per la pasta da zucchero)
  • formine per biscotti delle forme desiderate

Altro materiale utile:

  • Cannuccia
  • Spago colorato
  • tempere all’acqua o pennarelli
  • Vernice spray trasparente all’acqua

Mescolare insieme amido e bicarbonato.
Scaldare l’acqua in un pentolino antiaderente fino a portarla quasi a ebollizione.
Quando l’acqua è ben calda (ma non bollente) versare amido e bicarbonato mescolando con cura. Se l’impasto risulta asciutto aggiungere poca acqua continuando a mescolare con cura. Quando l’impasto diventa denso e tende a staccarsi dal fondo è il momento per toglierlo dal fuoco. Prima di usarlo occorre lasciarlo raffreddare per alcuni minuti al coperto per evitare che si secchi Se si seccasse troppo si può  riportare alla consistenza ideale aggiungendo un po’ d’acqua riscaldandolo nuovamente nel pentolino. Per stenderlo con facilità  consiglio una tovaglietta di silicone cosparsa di un po’ di amido di mais.
Dopo aver steso la pasta di bicarbonato tagliarla nelle forme desiderate e praticare un foro. Io mi sono aiutata con una cannuccia.
Ho anche creato dei candy canes formando dei lunghi cilindri di pasta di bicarbonato.
La pasta di bicarbonato può asciugare all’aria ma se l’umidità dell’aria è elevata non asciugherà bene. io l’ho fatta asciugare in forno a 80°C per circa un’ora a forno ventilato girandoli ogni 15min.
Potrebbe volerci più o meno tempo a seconda dello spessore della pasta.
I candy canes ci hanno messo circa un’ora e mezza.

La pasta di bicarbonato si può colorare e anche impermeabilizzare con uno spray trasparente all’acqua per fare durare più a lungo le vostre creazioni.
A me piacciono molto così “grezze” quindi al massimo l’anno prossimo le rifarò
Una volta asciugate e dipinte potrete inserire lo spago per appenderle.

Pigne Natalizie
Materiale:
  • Pigne
  • aceto
  • bomboletta spary (io l’ho scelta color argento)
  • nastrino di raso rosso sottile
  • Nastro di raso o organza da 1cm
  • Piscola colla a caldo o colla universale trasparente
Mettere le pigne raccolte a bagno per qualche ora con acqua e aceto per scongiurare la comparsa di piccoli insetti o parassiti.
Farle asciugare molto bene anche su un calorifero.
Colorarle con la bomboletta prima su un lato e una volta asciutte sull’altro.
Se volete far partecipare anche i bimbi a questo progetto le pigne possono essere dipinte a mano con tempere all’acqua.
Una volta pronte fate passare il nastrino di raso sottile  intorno all’estremità  delle pigne e create un’asola tale da permettere di attaccarle all’alvero di Natale. Fermare il tutto con un goccio di colla a caldo.
Formare un fiocco con il nastro di raso o organza da 1cm e applicarlo con la colla a caldo sulla pigna.

 

Palline Personalizzate
 

Materiale:

  • Palline di plastica apribili (io le ho prese da FlyingTiger)
  • 2 Fotografie
  • forbici
  • colla stick
  • Colla universale trasparente

Ritagliare le fotografie prendendo la misura del diametro interno della pallina. Incollare le due foto tra di loro e posizionarle all’interno della palla.

Chiudere la palla avendo cura di mettere un pochino di colla sul bordo.
Si può decorare ulteriormente con un fiocco grosso sulla sommità.

Qui altre idee per decorare palline di questo genere

 

E voi che idee avete per il vostro albero di Natale?
Alla prossima e Buon Weekend!

 

4 thoughts on “[DIY] Decorazioni per Albero di Natale Fai da Te”

  1. LaDama Bianca says:

    Siete davvero molto creative 🙂 complimenti.

    1. Manuki says:

      Grazie tesoro! Ci sono tante idee su internet ma volevo contribuire anche io con il mio ritrovato spirito natalizio! 🙂

  2. Ilaria Oggioni says:

    Carinissime le palline personalizzate! Prenderò spunto

    1. Manuki says:

      Mi raccomando che poi voglio vedere i risultati!! :-*

I vostri commenti...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.