Golden Milk: tutto il comfort (e gli antiossidanti) della curcuma.

Non sono solita postare ricette su questo blog ma in questo caso trovo che il Golden Milk sia più una coccola per mente e corpo che una semplice ricetta: quella bevanda da sorseggiare la sera (almeno nel mio caso) che ti scalda dentro e ti rilassa, aiutandoti a lasciare tutta la giornata e lo stress alle spalle!

Cos’è il Golden Milk?

Il Golden Milk proviene da una ricetta della tradizione medicina Ayurvedica e gli ingredienti principali sono la curcuma e il latte: da qui il nome “latte dorato”
Non voglio avere la presunzione di addentrarmi nel merito delle proprietà perchè non sono assolutamente esperta di medicina Ayurvedica e quindi tutti gli effetti sulla salute per quanto mi riguarda ssarebbero “effetti collaterali” piacevoli nel caso si presentassero.

Io ho cominciato a bere il Golden Milk perché la tisana serale non mi dava più molta soddisfazione …e vi ho parlato di quanto sia importante soddisfare il palato per tenere alta la motivazione!!!
Inoltre vi sono molti studi che indicano la curcuma come potente antiossidante. Chi pratica sport sa che deve proteggersi da un aumento nella produzione dei radicali liberi (*) soprattutto chi lo pratica a livello agonistico. La cosa migliore è assumere antiossidanti mediante una corretta alimentazione e quindi cosa meglio di una bevanda confortante per spirito e corpo piena di ottimi antiossidanti!?

Alcuni studi hanno inoltre dimostrato che l’aggiunta di pepe nero alla curcuma ne aumenta la biodisponibilità e di conseguenza aumenta così l’assorbimento da parte del nostro corpo, quindi in molte ricette viene indicato anche un pizzico di pepe.

Golden Milk

 

La ricetta del Golden Milk

La preparazione si divide tradizionalmente in due fasi. La prima richiede la preparazione di una pasta che si può conservare in frigorifero.

Pasta di curcuma

Ingredienti:

  • 1/4 tazza di curcuma in polvere
  • 1/2 cucchiaino di pepe nero macinato
  • 1/2 tazza di acqua filtrata /minerale naturale

Mescolare tutti gli ingredienti in un pentolino a fuoco medio. Continuare a mescolare finché il composto non diverrà una pasta. Non ci vuole molto tempo, quindi non lasciatela sul fornello. Questa pasta può essere messa in un piccolo tupperware o barattolo e conservata in frigorifero.

Preparazione del Golden Milk

Ingredienti:

  • 250ml tazza di latte (io utilizzo latte di mandorla, soia, cocco o mucca)
  • da 1/2 a 1 cucchiaino di pasta di curcuma
  • Dolcificante a piacere (meglio usare malto o sciroppo d’agave)

Indicazioni:

Sciogliere in un pentolino la pasta di curcuma in un po’ di latte. Quando non ci saranno più grumi aggiungere il resto del latte accendere il fornello a fuoco medio e lasciare scaldare fino a poco prima del bollore. Versare nella tazza e dolcificare a piacere.
Sempre a piacere si possono aggiungere spezie come cannella, zenzero, vaniglia, chiodi di garofano e noce moscata.

Esistono anche dei preparati da versare direttamente nel latte, come quello della Sonnentor, delicatamente aromatizzati a vaniglia o zenzero. Ottimi per chi si approccia per la prima volta a questa bevanda per la semplicità d’uso.

Golden Milk Sonnentor

Conoscevate questa bevanda?
Quel è la vostra coccola serale, se ne avete una?
Alla prossima!

Bibliografia: * Attività fisica, Antiossidanti del Prof. Pierluigi Pompei.

 

I vostri commenti...