Review e NOTD China Glaze – Ruby Pumps

Da quando posseggo questo smalto l’ho sempre guardato con un certo timore….
Ho sempre pensato che lo smalto rosso non facesse per me, che fosse troppo “bomba sexy”, non esattamente il mio stile….

Ma già l’ho detto… mai dire mai!
Stendendo la prima passata mi sono subito innamorata di questo colore….

Il Ruby Pumps esce con la collezione Wizard of Ooh Ahz di China Glaze non so nemmeno in quale anno, ma che è stata talmente amata che è tornata a grande richiesta nella primavera 2010 ma è ancora reperibile.

Il colore è un rosso ciliegia pieno di microglitter tono su tono. Bellissimo! Anche piuttosto in tema con il Natale, visto che io non amo lo gli smalti dorati…

L’asciugatura è un po’ lenta per i miei gusti perchè sono sempre di fretta…. ma direi che comunque non è secolare e per fortuna esistono gli spray o le gocce per l’asciugatura rapida!

Ho steso la base di Orly Strenghtening & Repairing Basecoat* e poi  due passate di smalto per uniformare il colore ed è perfetto.
L’applicazione è semplice perchè il prodotto ha un’ottima consistenza.
La durata è, come al solito per China Glaze, buona. Quattro giorni sulle mie unghie sono molti. Si consuma un po’ ma non si sbecca.
Con un buon TopCoat come per esempio l’Effetto Ceramica di  Clarissa Nails*  sono riuscita a raggiungere i 6 giorni.
La rimozione è piuttosto semplice nonostante i brillantini.
Credo anche che il rapporto qualità/quantità/prezzo sia buono per questo prodotto.

 

China Glaze dichiara che tutti i loro prodotti sono senza Dibutyl Phthalate, formaldehyde e Toluene.

Ecco l’INCI:
Ethyl acetate, butyl acetate, nitrocellulose, propyl acetate, tosylamide formaldehyde resin, isopropyl alcohol, trimethyl pentanyl diisobutyrate, triphenyl phosphate, ethyl tosylamide, camphor, stearalkonium bentonite, diacetone alcohol, stearalkonium hectorite, benzophenone-1, citric acid, kaolin, dimethicone, mica, ferric ammonium ferrocyanide, Iron oxides, Red 6, Red34, Titanium Dioxide
Riguardo al Tosylamide/Formaldehyde Resin ho trovato un paio di link se vi possono interessare andate a leggere i vari pareri sulla tossicità dell’ingrediente.
In  breve:
  • Prodotto: 
  • Packaging: 
  • Inci: 
  • Lo ricomprerei? Sì
  • Lo consiglio? Sì per colore e durata!
  • Quantità: 14ml
  • Prezzo: da quel che ho capito dipende dal negozio (da 5 a 8 euro circa)
 
Voi cosa ne pesnate degli smalti China Glaze?
Vi piace questo colore?
Avete già uno smalto natalizio?

Alla prossima!!




Disclaimer: Questo prodotto ed i prodotti contrassegnati con l'asterisco (*)  mi è sono stati inviati a scopo valutativo. Ringrazio l'azienda per questa opportunità.
Nessuna condizione è stata posta per l'invio dei prodotti e la recensione rispecchia il mio reale giudizio.

21 pensieri su “Review e NOTD China Glaze – Ruby Pumps”

I vostri commenti...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.