Prova su strada “Lines è”, una piccola rivoluzione.

lineséOggi voglio parlarvi di un prodotto che è sul mercato già da qualche tempo e che quando è uscito ho subito provato!  Si tratta di Lines è, un assorbente di nuova generazione.

Confesso che la campagna pubblicitaria mi ha fatto morire dal ridere quado l’ho vista la prima volta… ma devo ammettere che rimane in testa  e passando nelle corsie del supermercato, adocchiando il prodotto mi veniva da canticchiare “è…è…è….è.. è…” mentre Fede ovviamente si sbellicava dalle risate…
L’ho voluto provare perchè cercavo una nuova soluzione e gli assorbenti tradizionali non soddisfacevano più le esigenze del mio ciclo ultimamente più abbondante del solito.

Adesso vi sembrerò una di quelle vecchie signore che ricordano i bei tempi andati… o meglio in questo caso i terribili tempi andati… ma lo devo assolutamente fare se voglio farvi capire!
Quando ebbi il mio primo ciclo ancora non erano stati inventati gli assorbenti supersotili quindi eravamo costrette a portare dei veri e propri pannolini…. Fortunatamente da lì a qualche anno arrivò la prima rivoluzione (per quanto mi riguarda) ossia gli assorbenti “ultra” e poco a poco tutte le case produttrici ne hanno fatto una propria versione.
In particolare i Lines Seta non erano i miei preferiti poichè quello che loro chiamavano “effetto seta” per me era puro “effetto plastica” e mi irritava anche le parti intime…. ho sempre preferito quelli con la superficie tipo cotone.
Perciò io e Lines non abbiamo mai avuto un bel rapporto fino a quando non ho provato questo prodotto.

È fatto di un materiale, il Lactifless, sviluppato e brevettato con il preciso intento di soddisfare le esigenze delle donne ed essere sicuro per ogni tipo di pelle.
Grazie alla sua straordinaria flessibilità e plasmabilità si adatta al corpo e quasi non si avverte donando un ottimo comfort.
La superficie è morbida e al tatto ha quelle caratteristiche che piacciono a me, “simil cotone”. E’ piacevole da sentire a contatto con il corpo e non mi ha creato irritazioni.
Le ali doppie mantengono l’assorbente saldo in posizione e fanno in modo che non si muova. Non si staccano, non si accartocciano e non lasciano residui di colla sugli slip, come mi è capitato con altri assorbenti.

Una cosa che mi ha piacevolmente stupita è anche la velocità di assorbimento del flusso, e capirete cosa intendo soprattutto se avete flusso abbondante come ultimamente capita a me!

Il Lactifless assorbe fino a 10 volte il suo peso e quindi fino al doppio rispetto agli assorbenti ultra più venduti. Devo dire che in questo senso mi ha davvero stupita. E’ così sottile che si fa fatica a credere che possa avere una tale assorbenza!
Ma in verità protegge a lungo anche quando per distrazione non ti sei portata un cambio ed hai necessità di una notevole durata…. dai ditemi che non vi è mai successo!?!

Grazie a questa campagna ebuzzing, avuto modo di provare anche quelli specifici per la notte e devo dire che anche questi mi hanno protetta a dovere. Esiste anche la versione lunga da giorno, che però non ho provato.

Sono quindi molto soddisfatta da questo prodotto e sebbene io stia usando da un paio di mesi con molta soddisfazione la coppetta mestruale tengo sempre a portata di mano un Lines è  per ogni evenienza.
E’ un prodotto che sicuramente consiglio a chi normalmente utilizza assorbenti tradizionali perchè sebbene il prezzo sia maggiore rispetto ad altri prodotti  mantiene quello che promette.
In questa immagine vediamo riassunte le caratteristiche principali di Lines é:

  • Materiale unico superassorbente
  • Super-flessibile
  • Ali doppie
  • Nuovo filtrante
  • Esclusivo design
  • Micro-fori Speciali canalini
  • Ipoallergenico
  • Coperto da Brevetti Internazionali
caratteristiche

Avete già provato questo prodotto?
Come vi siete trovate?
Alla Prossima!

Articolo sponsorizzato
Viral video by ebuzzing

21 pensieri su “Prova su strada “Lines è”, una piccola rivoluzione.”

I vostri commenti...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.