[Recensione] Tangle Teezer – The Original Detangling Hairbrush

Qualche mese fa durante la nostra gita a Dublino per il week-end di San Patirzio ho fatto un po’ di spese.
Tra queste cose ho acquistato anche la Tangle Teezer.
Pensavo da un po’ di acquistarla ma mi ha sempre frenato il dubbio che sui capelli ricci non fosse così miracolosa. Ho visto anche il video originale nel quale Shaun P., ideatore di questa spazzola, mostra il suo utilizzo su una donna molto riccia ma comunque non mi aveva convinto al 100%.
Evidentemente, complice lo slancio da shopping europeo e il colore di questa versione Purple Glitter., quando l’ho vista l’ho sullo scaffale l’ho presa senza pensarci troppo!

Dapprima non sapevo bene come utilizzarla e cercavo forse di forzare troppo perchè affondasse nei capelli, mentre poi ho capito che funziona meglio se usata delicatamente magari passandola per più volte fino a ottenere il risultato.
La utilizzo principalmente prima della doccia per ridurre al minimo i nodi e non dover pettinare troppo i capelli da bagnati. Dopo il balsamo passo sempre il pettine TEK per distribuirlo bene e togliere gli ultimi nodi.
Come sapete pettinando i capelli  con una spazzola una spazzola normale, soprattutto se molto dura  si sente bene quando qualcuno si spezza perchè state tirando… usando Tangle Teezer con i capelli asciutti non ho mai sentito spezzarsi i capelli!
Non dico che è una passeggiata ma non fa male. L’ho usata anche su Fede che, come qualcuno di voi sa, ha i capelli lunghi e ricci e di solito è peggio di un bimbo quando mi chiede di pettinarlo perchè vuole un a coda ordinata o una treccia. Con Tangle Teezer non sente molto male e riesco a pettinarlo senza problemi.
Un altro utilizzo che ne faccio molto spesso in questo periodo caldissimo è pettinare l’attaccatura dei capelli per fare una coda o un raccolto ordinato. Anche in questo caso nessun capello spezzato, nessun dolore e capelli ordinatissimi grazie ai denti fitti.
Fa anche un massaggino alla cute, nel frattempo!
I dentini sono di due misure diverse e sono molto morbidi… a prima vista non sembrerebbe che possa sciogliere i nodi ma evidentemente la delicatezza in questo caso è l’arma migliore!
Posso affermare quindi che su un tipo di riccio come il nostro con capello sottile la Tangle Teezer funziona. Purtroppo non saprei dire se funziona anche con ricci stile afro… o comunque con capelli grossi e ricci più forti dei miei.
Certo essendo una spazzola di plastica i miei capelli dopo che li ho pettinati sono piuttosto elettrici ma per l’uso che ne faccio io questo particolare non ha importanza. Non so dirvi però se sia la spazzola adatta ad essere utilizzata tutti i giorni prima di uscire di casa perchè questo non è lo scopo per cui serve a me!
In conclusione sono molto contenta del mio acquisto anche se non l’ho certo pagata pochissimo… circa 15€ da Boots Irlandese, se la memoria non mi inganna, ma si trova anche a qualche Euro meno su qualche sito con spedizioni gratuite.
Sotto vi metto un paio di indirizzi dove l’ho vista e mi sembra conveniente.

In Breve:

  • Prodotto: 
  • Packaging: 
  • PRO: Buona impugnatura, delicata ma efficace sui nodi.
  • CONTRO: nessuno
  • Lo consiglio: Sì, forse avrei dei dubbi a consigliarla a chi ha il riccio strettissimo  (afro)
  • Lo comprerei: Sì!
  • Prezzo: circa 10-12£ – 13-15€
  • Dove trovarlo: in UK e IE da Boots, Online da Feeluniqe.com (spedizione gratuita), Asos (spedizione gratuita), Amazon.it, BBCreamItalia.
 
Avete già provato Tangle Teezer?
Voi che spazzole usate?Fatemi sapere!
Alla prossima e Buon Week-End!

18 pensieri su “[Recensione] Tangle Teezer – The Original Detangling Hairbrush”

I vostri commenti...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.